Home » Notizie » Inter, Inzaghi incontra Marotta: tutti i retroscena
Notizie

Inter, Inzaghi incontra Marotta: tutti i retroscena

L’Inter, reduce dal mancato bis scudetto, si è già proiettata alla prossima stagione. Nella giornata di oggi dovrebbe svolgersi il primo vertice post campionato tra Beppe Marotta e Simone Inzaghi. Ecco gli argomenti in tavolo.

La stagione è giunta al termine, l’Inter guarda già al futuro. Non c’è tempo, infatti, per pensare allo scudetto sfumato. La dirigenza è già proiettata in proiezione 2022/2023.

Nella giornata di oggi è previsto il primo summit programmatico tra Beppe Marotta e Simone Inzaghi. Inutile dirlo, il tema sarà il mercato L’Inter ha molti dossier sul tavolo e di questo i due discuteranno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Andrea Scanzi:” Pioli ha sublimato una carriera da bravo, ma non bravissimo. E’ l’uomo simbolo”

Inter

Il principale nodo da affrontare sarà il come costruire la nuova rosa Stevan Zhang, infatti, ha imposto per l’Inter un attivo di bilancio di almeno 60-70 milioni di euro.

In questo scenario, sembra scontata la cessione di almeno un big. L’Inter proverà a fare in modo che questo non sia Lautaro Martinez. Più facile, invece, puntare sull’addio di Alessandro Bastoni.

Inter

Il difensore piace al Tottenham di Antonio Conte, ma ogni scenario è ancora aperto. Di certo c’è che l’Inter, per privarsene, chiederà almeno 50-60 milioni di euro.

Se ci spostiamo dal lato dei possibili innesti, invece, due sono i nomi principali attorno ai quali ruota il mercato in entrata: Paulo Dybala e Gleison Bremer.

Per la Joya, l’Inter ha un vantaggio significativo nei confronti delle concorrenti. Prima di affondare il colpo, però, i nerazzurri dovranno sbarazzarsi degli ingaggi più pesanti della rosa.

Inter

Con il difensore, invece, c’è un accordo da tempo, mentre manca quello con il Torino. L’Inter attende che i tempi siano maturi per affondare il colpo, contando su un abbassamento delle richieste da parte di Urbano Cairo.

L’ultimo nome, in ordine di tempo, entrato nell’orbita dell’Inter è quello di Henrikh Mkhitaryan. L’armeno è in scadenza di contratto con la Roma e, fino adesso, la firma sul rinnovo non è ancora arrivata. I nerazzurri hanno avuto dei contatti e il giocatore interessa.

Inter

Sullo sfondo, infine, c’è quel Kristjan Asllani dell’Empoli principale indiziato a essere un futuro vice di Marcel Brozovic nel centrocampo dell’Inter.

Tanta la carne a fuoco in casa Inter, quindi, con sullo sfondo l’attesa per la decisione di Ivan Perisic. Rinnovo o non rinnovo, l’Inter ha fatto il massimo per venire incontro al giocatore. Oltre l’ultima offerta, non ha intenzione di spingersi.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie