Home » Notizie » Fiorentina, Riganò dice la sua: “Simeone non è una punta”
Notizie

Fiorentina, Riganò dice la sua: “Simeone non è una punta”

Intervenuto ai microfoni di Violanews.com in quanto presente alla cena dei viola club di Monsummano, Pescia e Vellano, l’ex attaccante della Fiorentina Christian Riganò, principale protagonista della risalita della squadra viola dalla C2 alla Serie A, ha parlato di Giovanni Simeone, il quale non sta attraversando sicuramente il suo miglior momento da quando è a Firenze. Così il bomber di Lipari: “Simeone non è un vero centravanti, infatti al Genoa ha fatto meglio poichè aveva l’appoggio di Pavoletti”.

Dio perdona, Riga-nò

Riganò continua a parlare del Cholito, dichiarando come l’argentino non possa fare il lavoro sporco e il finalizzatore allo stesso tempo; inoltre, secondo lui, il problema non riguarda solo Simeone ma anche il resto della squadra perchè dovrebbero essere in grado di servirgli più palloni possibili.

Tre viola a Pescia

Come detto, oltre al grande bomber, questa sera, a Pescia, erano presenti tre giocatori della Fiorentina: Laurini, Mirallas e Sottil. Questi hanno cenato con i componenti di diversi viola club e successivamente si sono concessi a foto di rito e autografi.

LEGGI ANCHE:  Nardella: "Ecco quanto la Fiorentina può guadagnare dal Franchi restaurato"

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie