I nostri Social

Nazionale

Italia U15, i convocati per il Torneo delle Nazioni

Pubblicato

il

Il Torneo delle Nazioni in Friuli-Venezia Giulia si avvicina, con l’Italia Under 15 pronta a cercare il riscatto dopo la finale persa lo scorso anno.

italia

Il team italiano, desideroso di rafforzare il proprio record di cinque titoli complessivi, si impegnerà per ottenere la prima vittoria stagionale dopo il pareggio e la sconfitta contro la Spagna lo scorso marzo.

Nel girone A, l’Italia affronterà Corea del Sud e Romania, con la prima partita in programma giovedì 25 aprile alle ore 18 al “Gino Colaussi”, seguita da un’altra partita sabato 27 nello stesso orario a Cervignano.

Qualora si qualifichi, la squadra italiana parteciperà alle semifinali e alla finale previste rispettivamente lunedì e mercoledì successivi.

Il CT Enrico Battisti ha convocato 22 giocatori nati nel 2009 per il raduno che si terrà martedì 23 a Gradisca d’Isonzo (GO).

Portieri
Pietro Faccioli (Milan), Mattia Sonzogni (Atalanta)

Difensori
Giampaolo Bonifazi (Roma), Cristian Cioffi (Roma), Djibril Diallo (Parma), Jacopo Del Fabro (Udinese), Edoardo Evangelista (Inter), Mattia Mercogliano (Milan), Edoardo Rocchetti (Juventus), Mohamed Force Toure (Bologna)

Centrocampisti
Mattia Angelicchio (Milan), Gioele Giammattei (Roma), Thomas Martini (Milan), Samuele Pisati (Milan), Pietro Stocco (Atalanta), Giovanni Zanatta (Atalanta)

Attaccanti
Giovanni Bruno (Juventus), Destiny Onoguekhan Elimoghale (Juventus), Marcello Fugazzola (Atalanta), Kevin Fustini (Bologna), Delis Gjeci (Inter), Jacopo Landi (Empoli).

Fondatore e Direttore Editoriale della testata giornalistica Calciostyle.it. Nato a Roma, classe 1981.

Nazionale

Acerbi k.o. alla vigilia del raduno a Coverciano: le sue condizioni

Pubblicato

il

Inter, Acerbi

Alla vigilia del raduno di Coverciano, antipasto degli Europei che l’Italia giocherà da Campione in Carica, si è fermato Acerbi.

Si ferma Acerbi: le sue condizioni e l’eventuale sostituto

Il difensore dell’Inter, Francesco Acerbi, si è fermato, a un giorno dal raduno di Coverciano, per un principio di pubalgia. A rivelarlo è il sito ufficiale della Nazionale Italiana, che per il momento non inserisce il centrale nerazzurro nella lista dei ventisette calciatori chiamati da Luciano Spalletti.

Neanche il suo eventuale sostituto (pre-allertato Federico Gatti) figura nella lista dei convocati, il ché è sintomatico del fatto che sia il tecnico di Certaldo sia il suo staff tecnico vogliano assicurarsi dello stato fisico dell’ex-difensore centrale della Lazio prima di prendere una decisione definitiva.

Qualora non dovesse farcela, il difensore della Juventus verrebbe chiamato al suo posto. L’unico altro assente è Giorgio Scalvini, che raggiungerà i suoi compagni a Coverciano il 3 Giugno. Questo perché domenica si giocherà il recupero della 29esima giornata di Serie A, che vedrà l’Atalanta contrapposta alla Fiorentina.

Acerbi

Continua a leggere

Nazionale

Jesi: bagno di folla per Luciano Spalletti al Cesarini

Pubblicato

il

premio cesarini jesi

Autentico bagno di folla a Jesi per Luciano Spalletti al Premio Cesarini 2024.  “L’Italia il mio momento più alto“, ha fatto sapere Spalletti a Jesi. Grande successo nelle Marche per la nona edizione del Premio Renato Cesarini. Grazie alla rete messa a segno al minuto di gioco 103 contro l’Empoli il centrocampista dell’Udinese Lazar Samardzic si è aggiudicato il premio Renato Cesarini per la stagione calcistica 2023/2024. Per la B vince Leo Stulac del Palermo con la rete realizzata al 103’ contro lo Spezia.  Lunedì pomeriggio, al Teatro Pergolesi di Jesi, si è tenuto un ‘Talk Show’ seguito da una premiazione e una cena di gala al Salone delle Feste dell’Hotel Federico II di Jesi. A Teatro il CT Luciano Spalletti è stato premiato da Valerio Zanaglio (Presidente Zato Spa e Vice Presidente Vedrai Spa).

PREMIO CESARINI 2024: ECCO I RICONOSCIMENTI

Presenti e premiati il CT della Nazionale Italiana Luciano Spalletti, l’ex allenatore del Milan e della Nazionale Arrigo Sacchi, il Presidente Lega Serie B Mauro Balata, il Presidente Parma Kyle Krause (il Dirigente Stefano Perrone ha ritirato il premio). Inoltre l’ex Presidente della Roma Rosella Sensi, il calciatore del Bologna e della Nazionale Riccardo Orsolini, Alessandro Gabrielloni bomber del Como (neo-promosso in Serie A).
Poi gli ex azzurri Giuseppe Baresi e Nicola Berti, Massimo Bonini, Michele Padovano, Odoacre Chierico, Sergio Paolinelli.

Dal comunicato stampa ufficiale del Cesarini i nominativi degli altri premiati. Per la sezione ‘Altri Mondi’ sono stati premiati l’Avv. Michele Briamonte (attuale Campione Mondiale Master Kickboxing WKF), il Prof. Matteo Bassetti, il Direttore Generale Lube Civitanova Beppe Cormio, il CT Nazionale Scherma Stefano Cerioni e la pluripremiata Olimpica Valentina Vezzali.

Per la sezione ‘Media’ (Stampa e Tv) il Direttore Ansa Sport Piercarlo Presutti, il Capo Comunicazione e Uff. Stampa Figc Paolo Corbi, il Direttore Corriere Adriatico Giancarlo Laurenzi, Pierluigi Pardo (per il programma Dazn ‘Supertele – Leggero Come un Pallone’). Riconoscimento anche a Giusy Meloni (per il programma radio Tv Rds – Lega Serie A e per i social della trasmissione La Domenica Sportiva).

In seguito il Vice Direttore Rai Sport Marco Lollobrigida e Simona Rolandi di Rai Sport, Luca Marchetti, Paolo Assogna e Massimiliano Nebuloni (Sky Sport), Luca Pagliari (storyteller esperto del personaggio Renato Cesarini), Daniele Bartocci (giornalista sportivo) e Luigi Brecciaroli (AranciaTv).

PREMIO CESARINI: RINGRAZIAMENTI ANCHE ALLA FIGC

Il manager Floriano Bini, organizzatore dell’evento, ringrazia la Regione Marche nella persona del Presidente Francesco Acquaroli, il Sindaco di Jesi Lorenzo Fiordelmondo, Fondazione Pergolesi Spontini, Interporto Marche, Hotel Federico II di Jesi, il Direttore Rai Sport Jacopo Volpi, Luca Marchetti di Sky Sport e tutti i Media locali (Stampa e Tv) che hanno sostenuto la manifestazione.
Una riconoscenza speciale va al Direttore Ansa Sport Piercarlo Presutti, al Direttore Corriere Adriatico Giancarlo Laurenzi che ha dato in queste settimane ampio risalto alla manifestazione e al Presidente Figc Gabriele Gravina che ha permesso la presenza del CT Nazionale Italiana di Calcio Luciano Spalletti il quale ha avuto un autentico bagno di folla, e sottolineiamo un bagno di folla, da parte dei cittadini jesini – e non solo – sia dentro che fuori dal Teatro.
Continua a leggere

Nazionale

Il ct Spalletti elogia l’Inter: “Crede nel talento italiano”

Pubblicato

il

Barella Inter

Il ct della Nazionale italiana, Luciano Spalletti, ha parlato in occasione degli European Globe Soccer Awards. Larga la parentesi sul blocco Inter.

Spalletti

Spalletti sull’Inter: “Sono forti come lo era il blocco dell’Italia 1982”

Gli European Globe Soccer Awards sono stati un’ottima occasione per Luciano Spalletti per rilasciare alcune dichiarazioni sulla Nazionale azzurra e nella fattispecie per sottolineare l’importanza di avere un blocco italiano, come quello dell’Inter.

I campioni d’Italia in carica, appunto, portano in dote alla Nazionale una serie di giocatori di caratura importante, che si conoscono tra loro e possono portare la loro mentalità all’interno del gruppo come Bastoni, Darmian, Acerbi, Barella, Dimarco e Frattesi.

Un punto sicuramente a favore del ct Spalletti, che non ha potuto fare a meno di evidenziarlo:

Penso che il blocco Inter sia fondamentale per l’Italia e meno male che c’è ancora chi punta sul talento italiano perché bisognerebbe dargli più spazio. Averne sei della stessa squadra per noi è tanta roba, non è più come una volta che c’erano solo giocatori di Juve, Milan, Inter e Roma.”

L’importanza del blocco nerazzurro:

“Hanno una loro mentalità, un modo loro di stare in campo e sono forti come lo era il blocco dell’Italia 1982. Starà a loro indicare la completezza del sentirsi squadra, con l’amicizia e la relazione che hanno nell’Inter. Sarà fondamentale anche per i compagni di Nazionale.”

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato3 ore fa

Calciomercato Sassuolo, Matheus Henrique può partire: si scalda la pista brasiliana

Visualizzazioni: 79 Calciomercato Sassuolo, molto sono i nomi in uscita dopo la retrocessione in serie B. Tra questi c’è anche...

Calciomercato3 ore fa

Calciomercato Spezia, ai titoli di coda l’avventura di Reca: si apre la pista estera

Visualizzazioni: 67 Spezia, i liguri fanno i conti con un monte ingaggi pesante e con la necessità di abbassarlo. Arkadiusz...

Juventus Juventus
Notizie3 ore fa

Di María è stato di nuovo minacciato dai narcotrafficanti

Visualizzazioni: 56 Ángel Di María, ex Juventus ora al Benfica, aveva già ricevuto minacce a Rosario: la sua città natale...

Calciomercato3 ore fa

Calciomercato Modena, Bisoli spinge per un suo pallino

Visualizzazioni: 97 Calciomercato Modena, i canarini vogliono accontentare i desideri del tecnico Bisoli e pensano a un attaccante da lui...

Serie B4 ore fa

Modena, Sghedoni: “Con Bisoli ci divertiremo”

Visualizzazioni: 86 Il presidente onorario del Modena, Romano Sghedoni, dopo la salvezza ottenuta ha confermato il tecnico Bisoli, subentrato a...

Hellas Verona Hellas Verona
Notizie4 ore fa

Hellas Verona, chi sono i possibili sostituti di Baroni

Visualizzazioni: 142 Nonostante il rinnovo automatico scattato con la salvezza, Marco Baroni potrebbe lasciare l’Hellas Verona. Gli scaligeri pensano ai...

Genoa, Gudmundsson Genoa, Gudmundsson
Notizie4 ore fa

Genoa, nuovo risvolto nella vicenda Gudmundsson

Visualizzazioni: 175 Nonostante il ricorso della vittima nella vicenda Gudmundsson, il Genoa appare tranquillo. Scopri con noi le strategie di...

Conference League4 ore fa

Fiorentina, Biraghi: “Ne abbiamo passate tante. Comprendo la delusione dei tifosi. Quando se ne andò Astori…”

Visualizzazioni: 160 Il capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport in merito alla sconfitta maturata ieri...

Olympiacos-Fiorentina Olympiacos-Fiorentina
Conference League4 ore fa

La Conference League cambia il regolamento

Visualizzazioni: 162 Dalla prossima edizione della Conference League si cambierà il nome e il formato. Ecco le novità del nuovo...

Kings World Cup Kings World Cup
Competizioni5 ore fa

Kings World Cup, com’è andata la seconda partita di Totti e Blur

Visualizzazioni: 134 La Kings World Cup continua a proseguire e nella giornata di ieri al squadra di Totti e Blur...

Le Squadre

le più cliccate