Il tormentone estivo “Ti aspetto sulla spiaggia”, scritto dal giornalista croato Ivo Scepanovic, cantato e musicato da Ermanno Fabbri e Tiziano Cannas. Il calcio invece quest’anno si guarda sulla spiaggia, un po’ come il video della canzone, girato tra le spiagge della Sardegna, Sicilia e Croazia. Quest’anno infatti il calcio non va in vacanza. Si gioca a Luglio, ed alcuni club anche ad agosto; con la finale di Champions League (il clou della stagione) che si disputerà a Lisbona addirittura il 23 agosto.

Qualche calciatore lo vedremo sulle spiagge, magari proprio quelle citate nella canzone tormentone dell’estate 2020, nel mese di agosto.  Sarà però un periodo breve, visto che bisognerà affrontare la preparazione in vista della stagione 20-21, che in Italia partirà a metà settembre circa. Insomma, “Ti aspetto sulla spiaggia“, è più una hit per i tifosi, che attendono le partite sotto l’ombrellone, tra un bagno e una buona abbronzatura.