Marika Fruscio ha fatto il suo pronostico per la partita valida per i quarti di finale del campionato europeo, che si disputerà tra Italia e Belgio 

Ciao Marika, ci fa sempre piacere sentirti. Una domanda secca. Come pensi possa terminare il quarto di finale tra Italia e Belgio?

Marika Fruscio

Partita sicuramente difficile ma non impossibile, anche perché al Belgio mancheranno pedine fondamentali e non vanta certamente una difesa solidissima.
Lukaku per quanto visto non è il giocatore determinante dell’ Inter, ed ha poca intesa con Mertens ed i compagni del reparto avanzato. Direi che possiamo giocarcela, anche perché abbiamo tanta qualità e alternative. Abbiamo visto contro l’Austria tanta determinazione e caparbietà.  Sicuramente contro il Belgio sarà fondamentale.
Mi fido di Mancini e dello spirito di gruppo che si è creato. Dobbiamo essere cinici nelle occasioni che si presenteranno, e creare superiorità a centrocampo. Saranno determinanti Chiesa, Verratti e soprattutto la fantasia di Insigne, che troverà Mertens come suo rivale! Non vedo l’ora di vederli insieme in campo ma rivali.