I nostri Social

Esteri

Ihattaren: nuova risoluzione per l’olandese

Pubblicato

il

ihattaren

Ihattaren, ex talento olandese, con un passato alla Juventus e alla Sampdoria, lascia ufficialmente la Repubblica Ceca senza aver mai giocato.

Ihattaren

Ihattaren

Meno di quattro mesi, tanto è durata l’ultima avventura di Mohamed Ihattaren (ex Juventus e Sampdoria)

Trasferitosi lo scorso Dicembre in Repubblica Ceca per rilanciare una carriera ricca di problemi extra campo, l’olandese ha ufficialmente rescisso il contratto che lo legava allo Slavia Praga.

Un’avventura, quella con il Club ceco, che si è conclusa senza presenze in partite ufficiali nonostante un contratto per una stagione con opzione per le successive tre.

Indice

Il comunicato dello Slavia Praga

Con una nota ufficiale, o Slavia Praga ha annunciato la separazione da Mohamed Ihattaren:

Mohamed Ihattare non è più un giocatore dello Slavia. Il Club e il centrocampista olandese hanno trovato un accordo per porre fine fine alla loro collaborazione.

La decisione di rescindere il contratto è stata presa di comune accordo. Ihattaren ha espresso il desiderio di concentrarsi sulla sua carriera all’interno di un ambiente più ristretto e vicino alla famiglia, e lo Slavia ha sostenuto pienamente questa scelta”.

Zero presenze

Ihattaren si era trasferito allo Slavia Praga lo scorso con l’obiettivo di rilanciare la sua carriera.

Dopo aver lavorato con la Prima Squadra, già a Gennaio è stato spostato nella Squadra B con la quale non è mai riuscito ad esordire. Il giocatore olandese lascia dunque la Repubblica Ceca senza aver giocato un solo minuto.

Poco professionale

Già a metà Marzo erano trapelate le prime voci su di una possibile risoluzione contrattuale.

Si era parlato, infatti, di uno Slavia Praga infastidito per alcuni comportamenti poco professionali tenuti da Ihattaren nel corso del ritiro invernale.

E, dopo aver trattato la risoluzione consensuale, ecco l’ufficialità dell’ennesima avventura terminata della sua carriera.

L’avventura italiana

Mohamed Ihattaren è una vecchia conoscenza del calcio italiano.

Nell’Agosto del 2021, la Juventus riuscì ad acquistarlo dal PSV a fronte di un esborso da 1,8 milioni di euro.

Da lì in poi il prestito alla Sampdoria, squadra con la quale non è mai sceso in campo, prima del ritorno in bianconero senza mai esordire.

Passato in prestito all’Ajax, torna in campo con lo Jong Ajax nell’Aprile del 2022 dopo quasi un anno dalla sua ultima partita. Grazie alle buone prestazioni, riesce ad arrivare in Prima Squadra esordendo in Coppa d’Olanda: ma lo stesso Ajax decise di non riscattarlo all’inizio del 2023.

A Luglio dello stesso anno, la risoluzione con la Juventus che precede il trasferimento al Samsunspor in Turchia, Club dal quale si separerà dopo un paio di giorni.

 

Esteri

Estero, con Davies in arrivo può partire un terzino nel Real Madrid

Pubblicato

il

Real Madrid, Ancelotti

Ferland Mendy, terzino francese classe 99′, in questa stagione con la maglia del Real Madrid ha collezionato 32 presenze con un gol.

Arrivato a Madrid nell’estate 2019 per 50 milioni di euro dal Lione, dal suo approdo in Spagna si è dimostrato un calciatore importante per la squadra allenata da mister Ancelotti.

Grazie alle ottime prestazioni, sul difensore si sono interessati alcuni club europei che hanno mostrato interesse per portarlo via da Madrid.

Nelle ultime ore si parla di un interessamento da parte di alcuni club della Premier League per lui.

Estero, con Davies in arrivo può partire un terzino nel Real Madrid

Real Madrid

Secondo Bernabeu digital, la dirigenza madrilena sta valutando diverse situazioni rispetto ai calciatori che hanno alcune proposte in vista della prossima stagione: con Mendy che ha mercato in tre campionati.

Oltre alla Premier League, sul francese ci sono offerte dalla Ligue 1 e dalla Saudi League. Per il cartellino del calciatore il Real Madrid chiede 20 milioni di euro e in caso di arrivo di Davies la cessione sarà quasi certa.

Continua a leggere

Bundesliga

Zidane – Bayern Monaco, si può fare: la situazione

Pubblicato

il

Bayern Monaco

Il Bayern Monaco è alla ricerca di un nuovo tecnico per la prossima stagione, con Tuchel che lascerà il club tedesco a fine campionato.

Il Bayern Monaco, nonostante la semifinale di Champions League conquistata qualche giorno fa, sta vivendo una delle peggiori stagioni della sua storia recente. Il Meisterschale, rimasto per ben 11 anni in Baviera, è passato nelle mani dell’imbattibile Bayer Leverkusen di Xabi Alonso, con un pesante distacco di 16 punti.

Qualcuno dovrà “pagare” questa situazione e l’indiziato principale è Thomas Tuchel. L’allenatore dei bavaresi, infatti, lascerà a fine stagione il club e la dirigenza tedesca è alla ricerca di un degno sostituto che riporti lo scudetto all’Allianz Arena.

Zidane, Bayern Monaco

Bayern Monaco, Zidane ad un passo

Dopo il rifiuto di Julian Nagelsmann, il Bayern Monaco ha mosso passi molto importanti nella direzione di Zinedine Zidane. Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, il tecnico francese è il numero uno della lista dei desideri per sostituire Tuchel al termine della stagione.

Il club tedesco soddisferebbe i requisiti di Zidane che chiede di poter guidare un club blasonato, con una stabilità di un progetto a medio-lungo termine e la possibilità di lottare per tutti i titoli.

Zidane in carriera ha solo allenato il Real Madrid, ma alla guida dei Blancos ha ottenuto ottimi risultati,  soprattutto tre Champions League e due campionati spagnoli.

Continua a leggere

Esteri

UFFICIALE: Nagelsmann rinnova con la Germania fino al 2026

Pubblicato

il

Niente Bayern Monaco per Julian Nagelsmann, che recentemente ha esteso il proprio accordo con la Federazione Tedesca fino al 2026.

Niente Bayern per Nagelsmann: l’annuncio

La DFB (acronimo che sta per Deutschen Fußball-Bundes, ovvero la Federazione Calcistica Tedesca) e Julien Nagelsmann, attuale commissionario tecnico della selezione teutonica, hanno esteso il proprio rapporto di collaborazione sportiva fino al 30 Giugno del 2026.

L’ex-allenatore del Bayern Monaco guiderà quindi la Germania oltre gli Europei casalinghi che si terranno questa estate e almeno sino ai Mondiali del 2026. Sfuma definitivamente, quindi, la possibilità di un ritorno in Baviera nella prossima stagione.

L’ufficialità è arrivata stamattina, tramite un comunicato che la DFB ha diramato sul proprio sito ufficiale. Per la successione di Tuchel, che ha già fatto sapere che lascerà il club a fine stagione, rimangono in piedi diverse piste fra cui quelle che portano agli italiani Roberto De Zerbi e Antonio Conte ma anche a Ralf Rangnick.

Nagelsmann

Continua a leggere

Ultime Notizie

Real Madrid, Ancelotti Real Madrid, Ancelotti
Esteri5 ore fa

Estero, con Davies in arrivo può partire un terzino nel Real Madrid

Visualizzazioni: 236 Ferland Mendy, terzino francese classe 99′, in questa stagione con la maglia del Real Madrid ha collezionato 32...

Notizie5 ore fa

eSerie A Tim, trionfa il Monza Team Esports: battuta la Fiorentina

Visualizzazioni: 264 Si è conclusa la quarta edizione della eSerie A Tim su FC24. Una nuova squadra si iscrive all’albo...

Inter Inter
Notizie6 ore fa

Inter, “allez Marseille”: ecco perché

Visualizzazioni: 450 L’Inter, nonostante un’annata da dominatrice in Serie A, si trova spettatrice nelle competizioni europee e osserva da vicino...

udinese udinese
Serie A6 ore fa

Udinese, si ferma un difensore: il punto sulle condizioni

Visualizzazioni: 233 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, in casa Udinese si ferma un difensore in dubbio per il match...

Serie B6 ore fa

Palermo – Parma, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 222 Il venerdì sera e’ tempo di big match per Palermo e Parma, che si affrontano alla ricerca di...

Serie B6 ore fa

Reggiana – Cosenza, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 217 Reggiana-Cosenza sarà il match che aprirà il turno numero 34 di serie B, in contemporanea con il big...

Cagliari - Juventus Cagliari - Juventus
Serie A7 ore fa

Cagliari-Juventus, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 342 Cagliari-Juventus è il Saturday Night di Serie A, la seconda partita della 33esima giornata di campionato dopo Genoa-Lazio....

Notizie7 ore fa

Disavventura per Barak: ladri in casa durante la partita

Visualizzazioni: 349 Disavventura per Barak: i ladri avrebbero tentato di rubare nella sua casa mentre stava giocando al Franchi contro...

De Laurentiis De Laurentiis
Calciomercato8 ore fa

Panchina Napoli, De Laurentiis punta a riportare un tecnico in Serie A?

Visualizzazioni: 315 Panchina Napoli, il casting per il prossimo allenatore azzurro avere bisogno ancora di tempo: intanto spunta un’ipotesi affascinante....

Napoli Napoli
Serie A8 ore fa

Serie A, tutti gli indisponibili della 33^giornata

Visualizzazioni: 634  Di seguito l’elenco completo di tutti i calciatori che non saranno disponibili in vista della 33^giornata di Serie...

Le Squadre

le più cliccate