I nostri Social

Coppa Italia

Finale Coppa Italia, Atalanta – Juventus: le probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Atalanta - Juventus, Coppa Italia

Mancano meno di 48 alla Finalissima di Coppa Italia tra la Juventus di Massimiliano Allegri e l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Ecco le probabili scelte.

Incomincia a salire l’attesa per la finale di Coppa Italia tra l’Atalanta di Gasperini e la Juventus di Allegri. Appuntamento domani, mercoledì 15 maggio, alle ore 21 allo Stadio Olimpico di Roma.

Situazioni attuali molto diverse tra le due compagini con la Vecchia Signora che non sta attraversando un grande periodo di forma, con l’ultima vittoria che risale allo scorso 7 aprile contro la Fiorentina. La Juventus arriva dal pareggio interno con la Salernitana, già retrocessa. La finale potrebbe dare la scossa per questo brutto finale di stagione bianconero.

Dall’altro lato troviamo una squadra arrivata al rush finale in una forma fisica impressionante con due finali da giocare, questa e quella di Europa League, e la qualificazione in Champions nelle proprie mani. Gli uomini di Gasperini arrivano dall’importante vittoria per 2-1 contro la Roma di De Rossi, vero e proprio match decisivo per la prossima edizione della Coppa dalle Grandi Orecchie.

coppa italia, Atalanta - Juventus

La Coppa Italia

Indice

Qui Atalanta

Gasperini per la finale dovrà fare a meno del bomber Gianluca Scamacca, out per squalifica. Perciò il tecnico orobico si affiderà in avanti a Teun Koopmeiners, accanto a un De Ketelaere on fire (doppietta contro la Roma). Unica punta, Ademola Lookman. A centrocampo spazio a De Roon ed Ederson, mentre a protezione di Carnesecchi ci sarà il trio difensivo formato da Scalvini, Hien e Djimsiti.

Sulle fasce pronti Zappacosta e Ruggieri, autore di un’eurogoal contro il Marsiglia nella semifinale di ritorno di Europa League.

Qui Juventus

Allegri contro l’Atalanta si affiderà al solito 3-5-2. Difficile l’impiego dal primo minuto di Danilo, allenatosi solo alla vigilia della sfida. Toccherà all’uomo di coppa, Mattia Perin, difendere i pali bianconeri con il terzetto titolare formato da Rugani, Bremer e Gatti. Sulle fasce agiranno Kostic, a sinistra, e Cambiaso, a destra, mentre nel mezzo spazio a Rabiot, Mckennie e Miretti. Tandem d’attacco formato dalla coppia ChiesaVlahovic.

Probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Miretti, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic   All.: Allegri

Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Hien, Djimsiti; Zappacosta, Ederson, de Roon, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Lookman   All.: Gasperini

Dove vederla

La finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus sarà trasmessa in esclusiva su Canale 5. Inoltre sarà possibile vederla in streaming su Mediaset Infinity.

Coppa Italia

Coppa Italia, le novità a partire dalla prossima stagione

Pubblicato

il

Pirlo

Per la prossima stagione della Coppa Italia è previsto un nuovo regolamento. Tra le novità più importanti la rimozione dei tempi supplementari.

Coppa Italia, il nuovo regolamento

Per la prossima stagione della Coppa Italia è previsto un nuovo regolamento. Tra le novità più importanti la rimozione dei tempi supplementari.

Per quanto riguarda la semifinale, si giocherà in due gare. I tempi supplementari saranno rimossi dalle partite uniche fino ai quarti di finale inclusi. Da questo si deduce che, se il punteggio sarà in parità dopo i 90 minuti, si andrà direttamente ai calci di rigore.

Coppa Italia

Le partite delle semifinali e della finale avranno i tempi supplementari e dopo gli eventuali calci di rigore.

Il regolamento arbitrale

I cartellini gialli sono azzerati prima degli ottavi di finale.

Il VAR sarà utilizzato in tutte le fasi del torneo, tranne che nel primo turno preliminare. La tecnologia della linea di porta e la tecnologia del fuorigioco semiautomatico saranno introdotte solo a partire dagli ottavi di finale.

Questo è il formato che si utilizzerà nelle edizioni 2024-25, 2026-27 e 2027-28 della competizione.

Continua a leggere

Coppa Italia

Napoli, dalle stelle alle stalle: si riparte dai trentaduesimi di Coppa Italia

Pubblicato

il

Napoli Politano

La stagione fallimentare del Napoli di De Laurentiis si ripercuoterà anche sulla prossima edizione della Coppa Italia. Si parte ad inizio agosto.

Il Napoli ha appena vissuto una delle stagioni più fallimentari della storia, posizionandosi in campionato, da campioni in carica, in decima posizione. Nessuno mai aveva avuto un tracollo così brutto (neanche il Torino post Superga).

Oltre a non poter partecipare a nessuna competizione europea, il club di Aurelio De Laurentiis dovrà fare i conti con i preliminari di Coppa Italia 2024/2025. Infatti, posizionandosi al decimo posto in classifica, i partenopei non potranno accedere direttamente agli ottavi di finale ma dovranno farlo molto prima.

Napoli

Napoli, dalle stelle alle stalle

Il club azzurro dovrà prendere parte alla Coppa Italia già ai trentaduesimi in piena estate, poco prima di Ferragosto. In caso di passaggio del turno dovrà anche partecipare ai sedicesimi della competizione. Perciò la formazione di De Laurentiis sarà costretta a giocare due partite prima di poter incontrare le prime 8 forze del campionato di quest’anno.

Un tracollo vero e proprio se pensiamo che la squadra allenata da Calzona meno di qualche mese fa, per l’esattezza il 21 febbraio, scendeva in campo al Maradona per gli ottavi di Champions League contro il Barcellona.

Continua a leggere

Coppa Italia

Ultim’ora Juventus, la sceneggiata costa cara ad Allegri: la decisione del Giudice Sportivo

Pubblicato

il

Tendenze Twitter, Allegri - Depositphotos

Ultim’ora Juventus, il finale della Coppa Italia alzata dai bianconeri con la vittoria per 1-0 contro l’Atalanta con un Allegri sopra le righe costa una squalifica al tecnico.

Allegri dovrà fermarsi per 2 turni e dovrà pagare 5 mila euro di multa, questa è la sanzione che il Giudice Sportivo gli ha inflitto per il comportamento innapropriato e ritenuto offensivo verso la squadra arbitrale avuto nel secondo tempo delle finale di Coppa Italia.

Queste le parole del Giudice Sportivo:

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

ALLEGRI Massimiliano (Juventus): perché, al 50° del secondo tempo, si avvicinava al Quarto Ufficiale con atteggiamento aggressivo e di pla-teale e polemico dissenso per contestare una decisione arbitrale; allanotifica del provvedimento di espulsione reiterava tale atteggiamento
rivolgendo anche espressioni irriguardose sull’operato degli Ufficiali digara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; dopo la notifica del prov-
vedimento di espulsione e prima di abbandonare il recinto di gioco, rivolgeva inoltre gesti irridenti nei confronti del Direttore di gara.
Il Giudice Sportivo: prof. avv. Alessandro Zampone

Continua a leggere

Ultime Notizie

Lecce Lecce
Calciomercato3 ore fa

Attento Lecce, diversi club corteggiano il difensore

Visualizzazioni: 118 Dall’arrivo di Gotti, la difesa del Lecce è stata una delle più solide del campionato. E adesso uno...

Brighton, De Zerbi Brighton, De Zerbi
Calciomercato3 ore fa

Napoli, De Zerbi vuole un giocatore azzurro al Marsiglia

Visualizzazioni: 127 La rifondazione del Napoli passa soprattutto dalle cessioni. Diversi giocatori sono in lista di sbarco e un esterno...

serie b serie b
Calciomercato4 ore fa

Palermo, nel mirino un difensore del Sassuolo

Visualizzazioni: 91 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, il Palermo avrebbe messo nel mirino un difensore del Sassuolo per rinforzare...

Conte Conte
Serie A4 ore fa

Napoli, Conte è una furia: non accetterà altre provocazioni

Visualizzazioni: 155 Antonio Conte è arrivato al Napoli da poco meno di un mese, ma ha già capito che c’è...

Lecce Lecce
Serie A4 ore fa

Lecce, svelato il programma del ritiro estivo

Visualizzazioni: 111 Il Lecce, tramite un comunicato ufficiale, ha fatto sapere quale sarà il ritiro estivo del club salentino in...

monza monza
Calciomercato5 ore fa

Monza, un centrocampista potrebbe dire addio al club brianzolo

Visualizzazioni: 140 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un centrocampista del Monza sarebbe sempre più vicino ad abbandonare il club...

Europei 2024 Europei 2024
Europei5 ore fa

Serbia, Jovic: “Segnare alla fine è stato fantastico. Felice per il primo punto”

Visualizzazioni: 119 Il calciatore della Serbia e del Milan Luka Jovic ha parlato ai microfoni della UEFA, dopo il pareggio...

Europei5 ore fa

Spagna-Italia, gli undici di Spalletti

Visualizzazioni: 141 Sono state ufficializzate le formazioni del match Spagna-Italia, in cui si deciderà probabilmente il primato del girone. Scopri...

lazio lazio
Calciomercato5 ore fa

Lazio, offerta per un calciatore della Premier League

Visualizzazioni: 167 Nelle ultime settimane la Lazio si sta muovendo sul mercato in entrata, ma anche in uscita. Il duo...

Udinese Udinese
Serie B6 ore fa

Ufficiale: Andrea Sottil sbarca sulla panchina della Salernitana

Visualizzazioni: 125 Salernitana, il club ha annunciato l’ingaggio di Andrea Sottil quale nuovo allenatore della prima squadra. E’ arrivato anche...

Le Squadre

le più cliccate