I nostri Social

Champions League

Atalanta nella storia: quinta italiana a vincere ad Anfield

Pubblicato

il

Battendo il Liverpool in trasferta, l’Atalanta ha raggiunto Genoa, Roma, Fiorentina e Udinese le altre quattro italiane che hanno espugnato Anfield.

L’Atalanta vince per 2-0 sul campo del Liverpool aggiungendo tre punti importanti per la qualificazione alla fase finale della Champions League  e compiendo una vera e propria impresa.

Vincere ad Anfield, uno dei templi del calcio è una vera e propria impresa, la squadra di Gian Piero Gasperini è solo la quinta squadra italiana nella storia ad essere riuscita a sconfiggere i Reds nella propria casa.

La prima squadra ad espugnare Anfield fu il Genoa di Osvaldo Bagnoli il 18 marzo 1992. Si giocava il match di ritorno dei quarti di finale di Coppa UEFA e a decidere la contesa fu una doppietta di Pato Aguilera (di Ian Rush il goal del momentaneo 1-1).

Per veder vincere un altra squadra italiana ad Anfield si è dovuto attendere il 22 febbraio 2001, quando la Roma di Capello nel ritorno degli ottavi di finale di Coppa UEFA vinse per 1-0 grazie ad una rete di Gianni Guigou.

Il 9 dicembre 2009 ci fu la prima vittoria italiana sul campo del Liverpool in Champions League. A riuscire nell’impresa, era una gara della fase a gironi, fu la Fiorentina di Cesare Prandelli. I viola, dopo essere passati in svantaggio (di Benayoun il goal dei Reds), riuscirono a ribaltare il risultato grazie alle reti nel secondo tempo di Martin Jorgensen Alberto Gilardino.

L’ultima vittoria italiana prima di quella dell’Atalanta risaliva a più di otto anni fa. Il 4 ottobre 2012 l’Udinese di Guidolin, in un match della fase a gironi dell’Europa League, rispose al goal iniziale di Shelvey con Di Natale, l’autorete di Coates e Pasquale. A chiudere sul definitivo 2-3 fu Luis Suarez con un calcio di punizione.

 

Fondatore e Direttore Editoriale della testata giornalistica Calciostyle.it. Nato a Roma, classe 1981.

Champions League

Champions League, la decisione di Sky per le partite in chiaro

Pubblicato

il

Champions League

Sky Sport ha deciso la programmazione delle partite di Champions League in chiaro. Sorpresa assoluta per le squadre italiane impegnate.

La prossima stagione porterà con se tantissime novità. La principale è sicuramente il nuovo format della Champions League con l’aggiunta di molte più squadre e la creazione di un girone unico. Moltissime partite in più della massima competizione europea per club.

I diritti TV per la Coppa dalle Grandi Orecchie sono in mano a Sky Sport che, secondo quanto riportato da Calcio&Finanza, avrebbe preso una decisione storica per le gare che verranno trasmesse in chiaro.

Champions League

Infatti, per il triennio 2024-2027  la migliore sfida di ogni turno tra big straniere sarà trasmessa in diretta in chiaro, mentre le italiane (Inter, Milan, Atalanta, Juventus e Bologna) rimarranno in esclusiva per gli abbonati. Una scelta importante che avrà lo stesso risvolto per i due club italiani impegnati in Europa League (Roma e Lazio).

Le gare in chiaro rimarranno comunque nelle mani di TV8.

Continua a leggere

Champions League

Champions League: nasce il nuovo torneo

Pubblicato

il

Real Madrid

La Champions League 2024/25 introduce un formato innovativo, abbandonando i tradizionali 8 gironi da 4 squadre in favore di un girone unico composto da 36 club.

Ogni squadra giocherà 8 partite (4 in casa e 4 in trasferta) per stabilire la classifica finale prima delle fasi ad eliminazione diretta.

Questo nuovo sistema promette di aumentare la competitività e l’interesse con grandi sfide fin da subito.

Oggi sono stati sorteggiati gli accoppiamenti per il primo turno preliminare della competizione.

Le partite di andata si svolgeranno tra il 9 e il 10 luglio, mentre quelle di ritorno si giocheranno esattamente una settimana dopo.

Ecco gli accoppiamenti del primo turno preliminare:

Slovan Bratislava (SVK) 1 Struga (MKD)
The New Saints (WAL) 2 Decic (MNE)
Borac Banja Luka (BIH) 3 Egnatia (ALB)
Hamrun Spartans (MLT) 4 Lincoln Red Imps (GIB)
Ballkani (KOS) 5 Santa Coloma (AND)
Flora Tallinn (EST) 6 Celje (SVN)
Ki Klaksvik (FRO) 7 Differdange (LUX)
Panevezys (LTU) 8 Hjk Helsinki (FIN)
Rfs (LVA) 9 Larne (NIR)
Vikingur Reykjavik (ISL) 10 Shamrock Rovers (IRL)
Virtus Acquaviva (SMR) 11 Fcsb (ROU)
Ludogorets (BUL) 12 Dinamo Batumi (GEO)
Ordabasy (KAZ) 13 Petrocub (MDA)
Dinamo Minsk (BLR) 14 Pyunik (ARM)

Domani si terrà un nuovo sorteggio per il secondo turno preliminare, in cui le vincitrici delle sfide del primo turno si aggiungeranno ad altre squadre che entreranno in scena nella seconda metà di luglio.

Queste nuove squadre che si uniranno provengono da campionati con ranking UEFA più alto e non hanno bisogno di partecipare al primo turno preliminare.

Continua a leggere

Champions League

Champions League, addio partite in chiaro: la scelta di Sky

Pubblicato

il

Sky

Dalla prossima stagione non sarà trasmessa in chiaro alcuna gara di Champions League, Europa e Conference League, a eccezione di semifinali e finale.

Champions League, cambia tutto: diventa esclusiva Sky

Con la fine del triennio 2021-2024 termina anche l’accordo tra Mediaset e la UEFA per la trasmissione delle partite di Champions League su Mediaset Infinity. Dunque, niente più partita in chiaro di un’ italiana su Canale 5 il martedì sera.

Con la sola Sky Italia che si è accaparrata i diritti delle competizioni UEFA per il triennio 2024-2027, i match andranno in esclusiva sulla pay tv. Nonostante Amazon abbia ancora la possibilità di trasmettere il migliore match del mercoledì sera sulla propria piattaforma streaming Prime Video, tutto il resto del palinsesto europeo sarà visibile in esclusiva su Sky.

champions league

Questa situazione è frutto anche di un passo indietro da parte di Mediaset che lo stesso Pier Silvio Berlusconi ha voluto motivare: “Lo sport è diventato un contenuto principalmente da pay-tv: costa tantissimi soldi. Pagare tanto non è segno di ricchezza ma di difficoltà delle pay-tv. Oggi riescono a vendere, per fare abbonati, solo i grandi eventi. Rappresenta un modello di business abbastanza fragile, diverso dalla nostra mentalità.

Inoltre, anche se non sono noti i costi sostenuti da Sky per aggiudicarsi i diritti, è logico pensare alla necessità di rientrare nell’investimento soprattutto alla luce del nuovo format della Champions League. Il passaggio da 32 36 squadre implica un numero di partite maggiorato, nonché un giorno in più (giovedì) di trasmissione per i match validi per la massima competizione europea.

sky sport

AACHEN, GERMANY – NOVEMBER 9, 2022: Sky Sport logo on a bar broadcasting the channel. Sky Sport, part of Sky Deutschland, is a tv channel specialized in sports.

In conclusione, dalla prossima stagione sarà necessario acquistare un abbonamento per vedere in diretta tutti i match di ChampionsEuropaConference League.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato8 ore fa

Pontedera e Pro Vercelli: due colpi per il futuro

Visualizzazioni: 285 Si anima il calciomercato non solo in Serie A. In Lega Pro, Pontedera e Pro Vercelli chiudono due...

Como, Fabregas Como, Fabregas
Calciomercato8 ore fa

Como: ufficiale il colpo in difesa

Visualizzazioni: 242 Attraverso un comunicato ufficiale, il Como conferma di aver rafforzato la difesa in vista della prossima stagione. La...

Cagliari, Davide Nicola Cagliari, Davide Nicola
Serie A8 ore fa

Cagliari, Zappa: “Per me è un piacere lavorare con Nicola”

Visualizzazioni: 252 Il difensore del Cagliari, al termine della gara con l’U19, ha rilasciato alcune dichiarazioni sui primi giorni di...

Camarda Camarda
Notizie8 ore fa

Camarda: “Vestire la maglia azzurra è sempre un grandissimo onore”

Visualizzazioni: 410 L’enfant prodige del Milan si è preso anche la Nazionale. In un’intervista rilasciata a Vivo Azzurro tv, Camarda...

fc25 fc25
Notizie9 ore fa

EA Fc25: annunciato per settembre l’ultimo capitolo

Visualizzazioni: 324 EA Fc25: cerchiare in rosso sul calendario il giorno 27 settembre. Data in cui sarà rilasciata l’ultima versione...

Calciomercato9 ore fa

Colpo Bari: in arrivo Kevin Lasagna

Visualizzazioni: 299 Il Bari ha concluso la trattativa con l’Hellas per il cartellino di Kevin Lasagna. Leggi con noi i...

Juventus, Soulè Juventus, Soulè
Focus9 ore fa

Ecco come giocherà Soulé nel Leicester

Visualizzazioni: 709 Il passaggio di Matias Soulé al Leicester non si è ancora concretizzato, ma vediamo nel frattempo come potrebbe...

Milan, Morata Milan, Morata
Calciomercato9 ore fa

Atletico Madrid: il saluto di Morata ai Colchoneros

Visualizzazioni: 481 Atletico Madrid: Alvaro Morata non è più dei Colchaneros. L’attaccante si è trasferito al Milan per circa 13...

Serie A Serie A
Serie A10 ore fa

Serie A: diritti Tv, cosa accadrà nella prossima stagione

Visualizzazioni: 382 Serie A: quale futuro? Ecco la spartizione tra DAZN e Sky: i due principali broadcaster protagonisti di un...

sergi roberto sergi roberto
Calciomercato10 ore fa

Sergi Roberto, quale futuro? Ci sono Premier, Serie A e Liga

Visualizzazioni: 326 Il veterano del Barcellona Sergi Roberto ha da poco lasciato il club. Il suo futuro però sarà ancora...

Le Squadre

le più cliccate