Home » Calciomercato » Torino: l’obiettivo è cedere gli esuberi
Calciomercato

Torino: l’obiettivo è cedere gli esuberi

Il Torino ha deciso di optare per il pugno di ferro con gli esuberi, pena la messa ai margini.

Il Torino ha le idee chiare per quanto riguarda il mercato, in particolare su ciò che serve per accontentare il tecnico Ivan Juric. L’obiettivi, infatti, è accontentare l’ex Hellas Verona per garantirgli i rinforzi utili ad affrontare la seconda parte della stagione. Una delle priorità è, non è un mistero, l’attaccante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Luis Muriel, il Diavolo ammalia la Dea? La verità

La necessità del Torino è quella di arrivare a una punta che possa garantire un numero cospicuo di gol, tali da sopperire alle assenze di Belotti e Sanabria. Il nome più caldo che circola è quello di Krzysztof Piatek dell’Hertha Berlino, polacco con un passato nel Milan e nel Genoa.

Per arrivare all’attaccante, tuttavia, il Torino ha necessità di vendere più esuberi possibili. La strategia, in questo senso, è chiara. I granata relegheranno ai margini della rosa quei giocatori che non accetteranno la cessione e l’esclusione dal progetto tecnico.

LEGGI ANCHE:  Torino, lo Zenit ci prova per Belotti

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato