Ronaldo al Psg

Cristiano Ronaldo è un patrimonio della Juventus, che però è diventato difficilmente sostenibile. Troppo elevati i costi di gestione del portoghese. Senza Champions League sarebbe addirittura impossibile trattenerlo. Esistono comunque già delle trattative abbozzate, per cedere il portoghese

Il Covid-19 ha prosciugato le casse dei club. Anche la Juve fa parte di quel novero di società, che hanno perso parecchi introiti. Ecco che CR7 quindi è divenuto un lusso. Ai sta pensando di cederlo, ad un club ricco, ed in grado di garantire uno stipendio ricco. Il suo procuratore Jorge Mendes sta facendo un giro esplorativo, per comprendere chi, in caso di partenza da Torino, possa essere interessato al fuoriclasse portoghese.

Ronaldo al Psg, aggiornamenti continui

Ronaldo Psg

Secondo alcune indiscrezioni riportate dalla stampa francese, il Paris Saint Germain lo avrebbe messo nel mirino. Vorrebbe infatti creare un super attacco con Neymar e Mbappe. I parigini possono accontentare le richieste economiche di Cristiano, e garantirgli una squadra molto competitiva per la corsa alla Champions League. Inoltre il possibile arrivo a Vinovo di Massimiliano Allegri, escluderebbe di fatto, la permanenza del lusitano in bianconero. Il tecnico livornese infatti, preferirebbe puntare sull’esplosione di Dybala, affiancato da una prima punta. Il Psg ci sta pensando molto seriamente, il discorso è quanto mai aperto.