Calciomercato Sampdoria, in casa doriana tiene banco il futuro di Fabio Quagliarella: sul tavolo potrebbe esserci una proposta di rinnovo particolare.

Fabio Quagliarella, 38 anni, contratto in scadenza nel prossimo giugno non ha alcuna intenzione di smettere: la doppia cifra raggiunta quest’anno, sono 10 le reti realizzate, ne giustificano la volontà di continuare a giocare e vorrebbe terminare la carriera con la maglia blucerchiata. La Gazzetta dello Sport nei giorni scorsi ha parlato di un incontro tra l’agente del giocatore Beppe Bozzo e del presidente Massimo Ferrero andato già in scena, ma che si è concluso con un nulla di fatto. A breve arriverà per il capitano doriano una nuova proposta contrattuale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Sampdoria, Ferrero è alla ricerca di un direttore generale: i nomi

Rinnovo Quagliarella, ingaggio al ribasso: la proposta di Ferrero

Il contratto attuale di Quagliarella in scadenza il prossimo giugno prevede un ingaggio stagionale da circa un milione di euro, che con i bonus inclusi va a superare abbondantemente quella cifra. L’idea di Ferrero è quella di abbassare il monte ingaggi, mettendo un salary cup, e quindi è possibile che anche al 38enne napoletano venga chiesto un sacrificio economico. La soluzione più probabile sarebbe un contratto a incentivi, con diversi bonus, magari relativi a goal e presenze.