I nostri Social

Calciomercato

Napoli, tiene banco il toto-allenatore | I nomi di De Laurentiis

Pubblicato

il

Napoli

Stagione a dir poco deludente per il Napoli che già pensa alla prossima stagione e al prossimo allenatore. La sconfitta di Empoli non ha certo aiutato

Indice

Napoli, che tracollo

La stagione 2023/24 ha segnato una caduta rovinosa del Napoli, dopo la sbornia del terzo scudetto e l’apice del successo raggiunto con Luciano Spalletti in panchina. Quest’anno, invece, qualcosa non è andato. Ma fin dall’inizio. L’andazzo sempre uguale e nettamente sotto la sufficienza anche dopo il cambio dell’allenatore è la prova che qualcosa non è andato e non solo a livello manageriale. L’arrivo di Calzona avrebbe dovuto infondere un po’ di sicurezza, una mentalità vincente e la determinazione per raggiungere il minimo obiettivo stagionale consentito: la qualificazione a una competizione europea.

Napoli, Calzona

Alla ricerca del nuovo mister

Per tre allenatori che non hanno saputo ripetere l’impresa di Spalletti ce ne sono altri tre, o anche quattro, che potrebbero prendere in mano la patata bollente e sedersi in panchina la prossima stagione. Perché, lo sappiamo, guidare il Napoli, dopo un’annata così altalenante, non sarà certo un lavoro da poco. Niente conferma, quindi, per Calzona. Questo è poco ma sicuro. Scopriamo chi potrà essere il nuovo allenatore degli azzurri.

Napoli, una poltrona per… quattro

Attualmente al Napoli si lavora per trovare la figura che potrà prendere in mano le redini della squadra a partire dal primo luglio. I nomi in ballo sono ben quattro.

La prima scelta di ADL

Il sogno di Aurelio De Laurentiis lo sappiamo più o meno da metà stagione. Si tratta di Antonio Conte, individuato come salvatore della patria già quando si pensava all’esonero di Garcia. Un’impresa impossibile portarlo a Napoli a stagione in corso. Leggermente più fattibile, ma sempre molto difficile, farlo a giugno. Pare che il tecnico salentino abbia preso tempo. Gli indizi lasciano intuire che il Napoli non sia la sua prima scelta e che voglia attendere proposte migliori.

Il Napoli pensa a Pioli, Italiano e…

Niente sì di Conte per il Napoli, quindi. Almeno per ora. Si passa a valutare altri nomi. Un’altra suggestione porterebbe a Pioli, attuale tecnico del Milan, che al 90% non verrà confermato. Come rivela Calciomercato.it, ci sarebbero già stati dei contatti tra club e entourage dell’allenatore. Un altro nome spesso accostato al club partenopeo è quello di Italiano che si svincolerà dalla Fiorentina il 1 luglio. Ultimamente, però, le quotazioni del tecnico viola sarebbero in calo e si fa spazio un altro nome, alquanto suggestivo e mai preso in considerazione finora: Gian Piero Gasperini. Andiamo incontro a settimane molto ricche di notizie e capovolgimenti di fronte. Staremo a vedere.

Calciomercato

Milan, Emerson Royal costa troppo: altri contatti con Tiago Santos

Pubblicato

il

Milan, andiamo qui di seguito a capire meglio la situazione terzino destro. Ad oggi due i nomi sul piatto, uno costoso, l’altro più sostenibile.

Il Milan vuole chiudere in tempi brevi per un terzino destro. La volontà è quella di rinforzare il reparto dopo la stagione decisamente opaca di Davide Calabria. Serve un uomo maggiormente di spinta ed era stato individuato il profilo di Emerson Royal. 

Due giorni fa sono stati anche incontrati gli agenti, ma il costo del cartellino tra i 25 e i 30 milioni ha fatto desistere la dirigenza rossonera la quale vorrebbe destinare meno soldi al reparto arretrato, dovendo anche acquistare un buon centrale, per dedicarsi all’attaccante.

Per questi motivi riprenderanno a breve i contatti con Jorge Mendes, agente di Tiago Santos, difensore del Lille di Paulo Fonseca. Un classe 2002, sicuramente meno esperto e probabilmente meno pronto del brasiliano del Tottenham, ma con grandi potenzialità e margini di crescita. E soprattutto un cartellino sostenibile intorno ai 12 milioni di euro.

Il famoso agente portoghese si è mosso in prima persona per trovare una degna sistemazione al suo assistito e la soluzione Milan viene considerata ideale per la giusta crescita ed evoluzione del ragazzo.

Continua a leggere

Calciomercato

Calciomercato Spezia, svolta per il futuro di Dragowski? | Le ultime

Pubblicato

il

Calciomercato Spezia, il portiere Bartlomiej Dragowski e’ un passo dall’addio definitivo agli aquilotti. Andiamo a vedere le ultime novita sul suo futuro.

Dopo sei mesi in prestito al Panathinaikos, Bartlomiej Dragowski potrebbe diventare a tutti gli effetti un giocatore dei greci a titolo definitivo.

Nonostante il cartellino sia ancora di proprietà dello Spezia, infatti, il club ligure conta di cedere il portiere per fare cassa e abbassare il monte ingaggi.

La cifra che verserebbe il club ellenico, secondo quanto riferisce Cittadellaspezia.com, dovrebbe aggirarsi attorno ai 2 milioni di euro.

Una soglia più bassa rispetto ai 3 pattuiti in precedenza, ma che comunque dovrebbero bastare per far terminare, definitivamente, l’avventura del portiere polacco in Italia.

Continua a leggere

Calciomercato

Juventus, Belloni parla delle condizioni di Di Gregorio

Pubblicato

il

Juventus Monza-Milan, Di Gregorio

Carlo Alberto Belloni, agente di Michele Di Gregorio, ha rilasciato un’intervista a Sportitalia, parlando anche del suo possibile futuro alla Juventus.

Indice

Juventus sempre più vicina a Di Gregorio

Carlo Alberto Belloni, agente di Michele Di Gregorio, ha rilasciato un’intervista a Sportitalia, parlando anche del suo possibile futuro alla Juventus. Belloni ha affermato che l’ultima stagione è stata quella della vera consacrazione per Di Gregorio.

Riguardo alla crescente attenzione da parte dei media, Belloni ha dichiarato che Di Gregorio l’ha vissuta in maniera molto tranquilla. Ha spiegato che erano consapevoli delle capacità del portiere e hanno scelto di seguire un percorso che lo portasse a migliorarsi stagione dopo stagione.

Ha ricordato che, l’anno precedente, molti giornalisti lo davano per spacciato perché avrebbe dovuto giocare Cragno. Belloni ha concluso dicendo che queste critiche fanno parte delle regole del gioco e che Di Gregorio è tranquillo.

Juventus

Di Gregorio, la nazionale e i miglioramenti

La Nazionale era un sogno per Di Gregorio, ma il suo agente ha spiegato che comunque comprendeva le gerarchie nel ruolo. Belloni ha dichiarato che erano consapevoli che Di Gregorio non sarebbe stato convocato in questo periodo.

Riguardo ai miglioramenti di Di Gregorio rispetto a un anno fa, Belloni ha affermato che è diventato più maturo nelle scelte da prendere. Ha spiegato che, mentre in passato il portiere era troppo istintivo, ora gestisce meglio l’impulsività.

Belloni su Di Gregorio alla Juventus

Belloni ha affermato che, di tutto ciò che è stato scritto, c’è una piccola verità: ci sono state delle chiacchierate con la Juventus. Tuttavia, ha precisato che non è vero che sia tutto fatto.

Ha concluso dicendo che l’interesse della Juventus fa piacere, ma, così come ci sono state conversazioni con la Juventus, ce ne possono essere state altre. Michele farà le vacanze e, se ci sarà qualcosa di concreto e la possibilità di lasciare Monza, allora lo farà.

Riguardo alla possibilità di essere pronto per la Juventus e per una maggiore concorrenza, Belloni ha dichiarato che, per quanto riguarda la concorrenza, Di Gregorio è certamente pronto, poiché è sempre stata presente nella sua carriera. Ha spiegato che man mano che si sale di livello, la concorrenza aumenta e aiuta a diventare più forti.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato4 minuti fa

Milan, Emerson Royal costa troppo: altri contatti con Tiago Santos

Visualizzazioni: 4 Milan, andiamo qui di seguito a capire meglio la situazione terzino destro. Ad oggi due i nomi sul...

lautaro lautaro
Serie A14 minuti fa

Inter: la situazione sul rinnovo di Lautaro

Visualizzazioni: 85 Sono giorni movimentati in casa Inter dopo il passaggio di proprietà ad Oaktree e la questione rinnovi tiene...

serie c playoff serie c playoff
Serie C24 minuti fa

Playoff Serie C: Carrarese buona la prima, pari ad Avellino

Visualizzazioni: 51 Nella serata di ieri si è consumata l’andata delle semifinali dei Playoff Serie C. La Carrarese ha costruito...

Serie A33 minuti fa

Chievoverona, marchio acquistato dal Clivense

Visualizzazioni: 80 La nuova squadra prenderà il nome di AC Chievoverona e i colori sociali resteranno il bianco e l’azzurro...

Calciomercato44 minuti fa

Calciomercato Spezia, svolta per il futuro di Dragowski? | Le ultime

Visualizzazioni: 76 Calciomercato Spezia, il portiere Bartlomiej Dragowski e’ un passo dall’addio definitivo agli aquilotti. Andiamo a vedere le ultime...

Juventus Monza-Milan, Di Gregorio Juventus Monza-Milan, Di Gregorio
Calciomercato54 minuti fa

Juventus, Belloni parla delle condizioni di Di Gregorio

Visualizzazioni: 87 Carlo Alberto Belloni, agente di Michele Di Gregorio, ha rilasciato un’intervista a Sportitalia, parlando anche del suo possibile...

Serie B1 ora fa

Mantova, Possanzini delinea il mercato: “Cinque-sei innesti senza toccare lo zoccolo duro”

Visualizzazioni: 88 Mantova, i virgiliani torneranno a giocare in serie B dopo una lunga assenza. Il tecnico Davide Possanzini guarda...

Olympiacos-Fiorentina Olympiacos-Fiorentina
Conference League1 ora fa

Conference League, serata caldissima sugli spalti

Visualizzazioni: 129 La Conference League è arrivata al suo atto finale La Fiorentina affronterà l’Olympiakos nell’ultima gara per conquistare il...

Ligue 1 Ligue 1
Ligue 12 ore fa

Ligue 1, play off in zona retrocessione

Visualizzazioni: 114 La Ligue 1 attende il suo ultimo verdetto della stagione con una partita ad alto tasso emozionale In...

osimhen napoli osimhen napoli
Notizie2 ore fa

Napoli, ancora guai per Osimhen in nazionale

Visualizzazioni: 126 Una stagione non certo brillante sotto il piano fisico per Victor Osimhen. L’attaccante del Napoli costretto ad un...

Le Squadre

le più cliccate