Prosegue la linea verde del Milan, Paolo Maldini nel mese di gennaio vorrà assicurare al tecnico Pioli un centrale difensivo, ma non solo, la ricerca di un centrocampista avrebbe portato il dirigente a guardare in Belgio. Quasi sicuramente si interverrà per sopperire alle mancanze di Krunic che sta mostrando preoccupanti lacune, non ultima quella di giovedì sera che ha spianato la strada al vantaggio del Celtic.

Un giovanissimo talento

L’attività di scouting del Milan avrebbe portato a segnare Charles De Ketelaere, 19 anni e centrocampista in forza al Brugge. Il giovane ragazzo si sta mettendo in mostra per le sue doti atletiche ed anche per uno spiccato senso del gol. Alto 192 cm, De Ketelaere è in grado di giocare come mediano, ma anche da mezzala o da trequartista grazie alla sua duttilità che tanto potrebbe servire al centrocampo rossonero.

Le cifre

Il ragazzo ha un contratto con il club belga che scadrà al 30 giugno del 2023, ma difficilmente verrà onorato fino al termine, oltre al Milan ci sarebbe anche l’Atalanta che starebbe informandosi con i dirigenti. Attualmente per portare via dal Belgio De Ketelaere serve una cifra intorno ai 12-15 milioni di euro, il Milan ci sta facendo più che un pensiero.