Home » Calciomercato » Milan, Maldini non ci sta: contatti con Vigorelli per Zaniolo
Calciomercato

Milan, Maldini non ci sta: contatti con Vigorelli per Zaniolo

Milan, una situazione complessa da gestire. Andremo qui di seguito a capire meglio cosa sta succedendo intorno al giovane trequartista.

Nicolò Zaniolo rompe con la Roma. E questa volta la frattura pare insanabile. Il classe 1999 partirà a gennaio, difficile possa rimanere fino alla fine della stagione avendo praticamente contro Mourinho e parte della squadra.

Dal canto suo, Paolo Maldini intuisce che questo sarebbe il momento di osare. Un giocatore a scadenza nel 2024 ed in rotta con il suo club rappresenta di certo una ghiotta occasione per avere un forte sconto sul prezzo di listino. Ma il problema enorme è che per il mercato invernale la proprietà Redbird ha riservato pochissimi spiccioli, probabilmente una decina di milioni scarsi.

Sebbene Zaniolo a Milano ci andrebbe a piedi, le uniche squadre in grado di tirare fuori quattrini sono quelle della Premier, Tottenham in testa. Al momento la squadra di Antonio Conte pare essere in vantaggio su tutte le altre.

Il procuratore Claudio Vigorelli è stato tuttavia avvistato a Milano. Forse per avere un ultimo colloquio proprio con Maldini? Sappiamo che il Milan potrebbe mettere sul tavolo 10 milioni cash per avere Zaniolo in prestito, con la differenza saldabile in estate. Ovvio che di fronte ad un’offerta cash dall’estero, le speranze rossonere potrebbero essere vane.

LEGGI ANCHE:  L'angolo tecnico della quinta giornata di serie A

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Maldini a Bergamo: marca stretto tre talenti dell’Atalanta

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato