Home » Calciomercato » Milan, la roadmap di Gerry Cardinale: signing e mercato
Calciomercato

Milan, la roadmap di Gerry Cardinale: signing e mercato

Milan, il piano strategico è ben definito e non subìra ritardi. Tutto è pronto per dare corso al nuovo Milan, sia come proprietà che come mercato. Vediamo le tempistiche.

Il Milan è pronto ad abbracciare il suo nuovo proprietario. Quasi sicuramente nella giornata di domani avverrà il tanto atteso signing tra il Fondo Elliott RedBird Capital. Un vero e proprio passaggio di testimone che vedrà comunque ancora la famiglia Singer nel board del club di Via Aldo Rossi con una quota di minoranza.

La cifra la conosciamo, 1,3 miliardi di euro che il patron americano Gerry Cardinale sarà pronto a versare nelle casse rossonere entro il mese di settembre, data presumibile del closing. Una settimana questa decisamente importante per le strategie di breve termine del Milan che significano mercato.

Milan, la roadmap prevede il rinnovo della dirigenza

Il piano strategico – come detto – è pronto e soprattutto non lascia nulla al caso. Domani il signing e nelle ore immediatamente successive la proprietà affiancata dai Singer incontrerà la dirigenza nelle persone di Gazidis, Maldini e Massara i quali verranno confermati in blocco a coronamento di un lavoro davvero eccezionale in questi ultimi anni.

Non appena ci sarà l’ufficialità della dirigenza, si provvederà ad andare a chiudere quelle posizioni di mercato ormai aperte da diversi mesi. Nell’immediato ci viene in mente Divock Origi che in settimana sarà a Milano per le visite mediche. Ma non solo.

Il Milan sappiamo avere una sorta di precontratto con Sven Botman anche se nelle ultime ore il Lille si sarebbe messa di traverso per via di offerte maggiori provenienti dalla Premier League. Occasione questa per definire una volta per tutte, oppure virare su altri giocatori, Bremer in testa.

Infine resta da definire la situazione di Renato Sanches che a noi risulta praticamente conclusa, oltre a quella di Noa Lang e di Nicolò Zaniolo. In seguito ci si dedicherà alla ricerca di un attaccante. Carne al fuoco, come vedete, ce n’è tanta, bisogna muoversi in fretta. E sarà fatto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, assalto a Zaniolo! Trattative serrate con la Roma

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato