Home » Calciomercato » Milan-Dybala, il triangolo sì: al cuor non si comanda
Calciomercato

Milan-Dybala, il triangolo sì: al cuor non si comanda

Milan-Dybala, un’operazione di mercato che finora non ha ancora assunto carattere di trattativa, bensì di forte suggestione. Ma andiamo a fare chiarezza qui di seguito.

Una suggestiva voce di mercato accompagna il Milan da almeno una settimana a questa parte. Sotto la lente di ingrandimento Paulo Dybala, attaccante che lascerà la Juventus a parametro zero in estate.

La notizia di questa consensuale separazione ha fatto il giro del mondo. E da lì sono partite illazioni, falsità, dicerìe di ogni tipo sul conto e sul futuro dell’argentino via via accostato a decine di squadre in Europa e non solo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Ultim’ora Milan, Stefano Pioli sul banco degli imputati: la situazione

Milan-Dybala, una prima offerta concreta

Milan-<Dybala

La verità, come ci conferma il nostro Cristiano Mezzi, è che l’Inter ha formalizzato un’offerta per il fantasista di 7,5 milioni a stagione, contratto quadriennale.

Il classe 1993 ha ben recepito tale offerta,  ma tra i suoi desiderata vuole ascoltare anche altre proposte. Tra cui quella rossonera, club peraltro rispondente al volere del giocatore il cui cuore spingerebbe verso quella direzione.

La deadline sembrerebbe fissata a metà maggio, data entro la quale Dybala potrebbe maturare la sua decisione e dopo la quale l’Inter, in caso di risposta negativa, si riterrebbe libera da ogni impegno verso l’argentino.

Da qui entreremmo in un terreno inesplorato, con il Milan che realmente potrebbe fare la sua parte essendo Paolo Maldini un forte estimatore del fantasista juventino, ancora per poco.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato