Home » Calciomercato » Lukaku, operazione di Ferragosto: la Juventus aspetta ed il Diavolo lo tenta | Tanti dubbi, poche certezze
Calciomercato

Lukaku, operazione di Ferragosto: la Juventus aspetta ed il Diavolo lo tenta | Tanti dubbi, poche certezze

Lukaku, la situazione dell’attaccante andrà chiarita nei prossimi giorni. Sulle tracce del gigante belga due squadre, vediamo come si potrebbe evolvere la situazione.

Come scritto nel titolo, tanti dubbi e poche certezze per il futuro di Romelu Lukaku. Probabilmente l’unica certezza è che lascerà il Chelsea essendo ormai un separato in casa.

Su di lui la Juventus, salgono infatti le quotazioni del club piemontese sulla riuscita dell’operazione. La missione di Giuntoli in Inghilterra sarebbe proprio volta al trasferimento a Torino del gigante buono ex Inter.

Tuttavia, la Juventus deve prima vendere una punta ed il tutto è appunto subordinato alla riuscita della cessione. In caso contrario, non riuscirebbe nell’intento.

Ed ecco che sullo sfondo, oltre all’onnipresente Arabia, potrebbe a sorpresa pure sbucare il Milan il cui desiderio è arrivare a rinforzare il reparto offensivo con un nuovo attaccante. I rapporti con il Chelsea sono peraltro ottimi e non escluderemmo una formula di prestito. Rimarrebbe ancora in piedi il nodo ingaggio, bella gatta da pelare per chiunque deciderà di assoldare il giocatore.

LEGGI ANCHE:  Ultim’ora Milan: contattato l’agente di Zaniolo

Per dovere di cronaca, il Milan ha messo anche gli occhi su un profilo certamente più idoneo alla mission aziendale, ossia Alejo Veliz, oltre al sempre seguitissimo Folarin Balogun.

Una situazione ingarbugliata che vedrà probabilmente una svolta nei prossimi giorni. Lukaku gradirebbe giocare in Italia, ed ancora di più partecipare alla Champions League. E sappiamo che i bianconeri non avranno le Coppe.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato