Home » Calciomercato » Lazio, Tare a Londra tra Chelsea e Milinkovic-Savic: la situazione
Calciomercato

Lazio, Tare a Londra tra Chelsea e Milinkovic-Savic: la situazione

Mentre si continua a sperare sul fronte in entrata del mercato, ora la Lazio deve guardare a quello in uscita. E allora il viaggio di Igli Tare a Londra potrebbe dare qualche indizio importante.

Allora, mentre si cerca di finanziare gli acquisti con le uscite difficili di Vedat Muriqi o Gonzalo Escalante, ce ne è una che potrebbe scombussolare l’estate biancoceleste. Si tratta di quella di Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo ha 27 anni, viene forse dalla miglior stagione in carriera e ha il contratto in scadenza nel 2024. Tutti elementi che porterebbero a pensare come questo sarebbe il miglior momento per salutare la Lazio. Nel miglior interesse di entrambe le parti.

Per quanto doloroso sarebbe infatti il suo addio, potrebbe portare nelle casse societarie fino a 80 milioni di euro. E il viaggio a Londra di Tare, come detto, può indicare una trattativa avviata. Gli interlocutori in questione, i membri della squadra mercato del Chelsea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Lazio, cosa succede con Romagnoli: tra attese e indice di liquidità

SEGUICI QUI SU INSTAGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLA LAZIO 

Lazio, soldi e contropartite per Milinkovic-Savic

Lazio

Completato il passaggio di consegne, e smaltita la lista di giocatori persi in scadenza di contratto, la nuova proprietà dei blues avrebbe ricominciato a iniettare fondi nella macchina dei campioni d’Europa 2021. E allora ecco che 50 milioni cash potrebbero essere subito indirizzati verso la capitale.

Si parlerebbe di 50 milioni, come riportano di verse fonti, perché il Chelsea vorrebbe inserire diverse contropartite per arrivare alla valutazione di 80. Il passato di Maurizio Sarri con i londinesi contribuisce alla selezione di queste ultime, tra cui ad oggi tre sembrerebbero i nomi più papabili.

In ordine di ruolo, per la porta potrebbe interessare Kepa Arrizabalaga. Lui che da mesi è un rumor di mercato collegato alla Lazio. Da verificarne però la compatibilità con gli obiettivi italiani ormai da settimane sul taccuino della squadra mercato di Lotito. Occhi poi anche su Emerson Palmieri, con il terzino sinistro della nazionale che andrebbe a ricoprire uno slot vacante nella rosa della Lazio.

Il terzo nome, infine, particolarmente caro a Sarri, è quello di Ruben Loftus-Cheek. Ventisei anni, un metro e novanta di altezza, può ricoprire diversi ruoli nel centrocampo e sarebbe un giocatore fisico da piazzare in campo al posto di Milinkovic-Savic.

Ad oggi non ci sono certezze riguardo la trattativa. Ciò che è certo è che per motivi contrattuali, questa sarebbe l’estate migliore e forse meno dolorosa per i tifosi per dire addio al Sergente. Non resta altro da fare se non attendere sviluppi.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato