Home » Calciomercato » Juventus: emergenza a centrocampo ecco la lista per gennaio
Calciomercato

Juventus: emergenza a centrocampo ecco la lista per gennaio

Massimiliano Allegri al termine della partita Milan – Juventus, in un post su Instagram ringrazia i suoi ragazzi per la bella prestazione e per fargli trascorrere una pausa tranquilla. Infatti la sfida a San Siro fu l’ultima prima dell’attuale sosta per le Nazionali.

A quanto pare il ct bianconero ha espresso un desiderio che ad oggi non è stata esaudito. Gli infortuni con le proprie nazionali e durante gli allenamenti creano sicuramente pensieri a Massimiliano Allegri. Rientra dalla Nazionale per infortunio Bernardeschi e subito dopo Pjanic. In allenamento ko per Khedira. E a farne le spese è proprio il centrocampo.

Bernardeschi

Federico è partito per la Nazionale ed è subito rientrato a Vinovo. Il comunicato Juventus del 15 novembre  “Al Training Center era presente anche Federico Bernardeschi, che si sta sottoponendo alle cure per il problema muscolare accusato in Nazionale e che verrà ricontrollato prossima settimana. Al momento è in dubbio la sua presenza contro la Spal”.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, quanti top player sul mercato

Pjanic

Il centrocampista bosniaco durante la sfida di Nations League tra la Bosnia e l’Austria ha abbandonato il campo all’ 87′ per un problema muscolare. Miralem Pjanic è rientrato a Torino e non ha proseguito il cammino con la propria nazionale che dovrà affrontare in un’amichevole la Spagna a Las Palmas domenica 18 novembre. L’infortuno non pare grave e si ipotizza con cautela la sua presenza nella sfida di campionato prevista per sabato contro la Spal, ma la certezza si avrà dopo i test che verranno effettuati alla Continassa nella giornata di domani.

Khedira

Sami Khedira, era appena rientrato da un infortunio per un risentimento al flessore della coscia sinistra procuratosi durante la sfida in Champions League contro il Valencia; ma durante l’allenamento alla Continassa il tedesco è costretto nuovamente a fermarsi per una distorsione alla caviglia.

La Juventus emette un comunicato sul proprio sito con il quale comunica l’infortunio del giocatore durante gli allenamenti alla Continassa, ma soprattutto mette in forte dubbio la sua presenza per sabato prossimo contro la Spal.

LEGGI ANCHE:  Sassuolo: occhi su un giocatore della B

Centrocampo ko

Se le condizioni di Pjanic e Khedira non migliorano la situazione per Allegri non è felicissima….il suo centrocampo è formato solo da Matuidi e Bentancur.

Rammentiamo che Emre Can è in convalescenza a seguito dell’intervento alla tiroide e che il suo ingresso in campo è prevista per metà dicembre.

Quale sarà il modulo che schiererà Allegri in caso di conferme delle assenze? Si può ipotizzare un 4-2-3-1 e sicuramente dovrà accantonare l’attuale 4-3-3.

Lista nomi per gennaio

Considerato quanto sopra detto, la Juventus potrebbe dover entrare a gamba tesa sul mercato di gennaio per implementare il centrocampo della propria squadra. Fabio Paratici, buon allievo di Marotta, non starà certo ad attendere l’ultimo minuto e pertanto ha già iniziato a preparare la “lista della spesa”.

Nel suo taccuino ha appuntato i nomi di Paul Pogba, Adrien Rabiot e Christian Eriksen. Il ritorno del francese sarebbe graditissimo sia da società che da tifosi ma far quadrare il bilancio e trovare l’accordo con la squadra inglese non sarà facilissimo.

LEGGI ANCHE:  CALCIOMERCATO JUVENTUS | E se Rafinha finisse come Cancelo?

Potrebbe, il condizionale è d’obbligo, essere più probabile già per gennaio il centrocampista danese del Tottenham, sopratutto a seguito delle “lamentele” del giocatore stesso che non si sente stimato dal club inglese soprattutto dal punto di vista economico.

La richiesta degli Spurs durante la sessione estiva era di 180 milioni, ma se fosse il giocatore a chiedere la cessione il ribasso dell’importo di trattativa sarebbe notevole.

Come sempre staremo alla finestra ad attendere news.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato