Juve-Ramsey

Juve-Ramsey, una storia, che dopo due stagioni è destinata a chiedersi. Il gallese, a causa degli infortuni in serie, che lo hanno martoriato, ha fornito un contributo altalenante. Per questo motivo a fine stagione lascerà il club bianconero 

Il Leicester ho chiesto informazioni circa la possibilità di avere Aaron Ramsey. Il club bianconero è disposto a trattare e a cedere il centrocampista. Per chiudere l’operazione Paratici e Nedved, hanno proposto di poter seguire due percorsi differenti. Entrambi consentirebbero alla Juventus di ottenere la plusvalenza che serve, per sistemare i conti dei club.

Juve-Ramsey: addio a fine stagione, ecco come avverrà

Per cederlo alle Volpi della Premier League, i bianconeri son pronti a proporre due soluzioni. La prima sarebbe quella di cederlo per una somma di circa 25 milioni di euro. Ciò consentirebbe di fare una super plusvalenza. L’altro metodo invece è quello di piazzare lo scambio, condito da una bella plusvalenza. Ramsey tornerebbe in Inghilterra per giocare con il Leicester. La Juve invece accoglierebbe Ricardo Pereira, terzino portoghese seguito da Jorge Mendes. Anche in questo caso, la valutazione per entrambi di 30 milioni di euro, accontenterebbe entrambe le parti. Il procuratore di CR7 è già al lavoro per chiudere la trattativa. A breve altri aggiornamenti su CalcioStyle.