Juve CR7, un connubio importante che sta dando i suoi frutti anche per ciò che concerne gli introiti derivanti dal merchandising. Lui è la stella principale del club, il passepartout che apre le porte a quello che è il merchandising planetario. Lo scorso anno Cristiano sponsorizzò l’arrivo di De Ligt. Tutti ancora ricordano la scena nella quale, durante una partita tra Portogallo ed Olanda, CR7 si avvicinò al difensore orange per invitarlo a raggiungerlo a Vinovo. Cosi fu. Adesso il fenomeno portoghese pare abbia chiesto al club di prendere un calciatore italiano che apprezza parecchio. Si tratta di Federico Chiesa, giovanissimo attaccante che Ronaldo stima in maniera particolare. La Juve ha fatto già dei passi in avanti. La valutazione fatta da Comisso di 60 milioni di euro, è stata “accettata” dalla dirigenza juventina. La valutazione dovrebbe comprendere un indennizzo di 30 milioni più il cartellino di Rolando Mandragora. Per il ragazzo un contratto quinquennale da oltre 4 milioni di euro a stagione. Insomma Ronaldo si appresta ad abbracciare un altro suo pupillo.