Home » Calciomercato » Inter, nome nuovo nel casting per il vice-Brozovic
Calciomercato

Inter, nome nuovo nel casting per il vice-Brozovic

Se la corsa al tanto ambito Kristjan Asllani potrebbe complicarsi, l’Inter è pronta ad espandere i suoi orizzonti. Ecco allora un nome nuovo per il ruolo di vice-Brozovic.

Come riportato da Alfredo Pedullà, infatti, ora anche il ricchissimo Newcastle si sarebbe inserito nella corsa al giovane mediano dell’Empoli. La squadra mercato di Beppe Marotta però ha già diverse alternative pronte. Qualora il giovane albanese dovesse finire per esplorare lidi oltremanica.

Come riportato qualche tempo fa, e ora rilanciato dalla Gazzetta dello Sport odierna, l’Inter sarebbe pronta a piombare su Jerdy Schouten. Olandese, classe 1997, è in forza al Bologna ormai dal 2019. Nonostante tutto, comunque, nemmeno quella che porterebbe a lui sembrerebbe una trattativa tutta in discesa. Anzi, servirà ugualmente un discreto sforzo economico da parte della società.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Inter, la mossa di Marotta: accelerata per Bellanova

Inter, i piani per arrivare a Schouten

Calciomercato Inter

La valutazione che gli emiliani fanno del giocatore si aggira infatti intorno ai 15 milioni di euro. Per Simone Inzaghi però occupare il tassello di vice-Brozovic nella rosa è fondamentale, e anche per questo la squadra mercato dell’Inter sembra pronta a questo tipo di investimenti.

Seppur Schouten sia quasi un intoccabile per la società rossoblu, sempre stando a quanto riportato dalla Gazzetta, i nerazzurri potrebbero trovare il modo di farli capitolare. In particolare, inserendo una contropartita tecnica. I nomi caldi sono quelli dei due giovani attaccanti Martin Satriano e Sebastiano Esposito, entrambi al rientro da prestiti all’estero. Ma non solo, perché se il Bologna dovesse vendere Marko Arnautovic, allora anche il nome di Andrea Pinamonti potrebbe essere utile a far vacillare la dirigenza.

In ogni caso, ciò che è certo è che all’Inter c’è una necessità indiscussa di un’alternativa di ruolo a Brozovic. Le partite nelle quali Inzaghi ha dovuto fare a meno del croato in questa stagione lo hanno infatti dimostrato: senza di lui difficilmente è riuscito a trovare una disposizione tattica altrettanto stabile o funzionale. Ora resta solo da capire chi sarà il profilo designato.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato