Home » Calciomercato » Inter: Inzaghi alla porta: chi al suo posto?
Calciomercato

Inter: Inzaghi alla porta: chi al suo posto?

Simone Inzaghi ha perso la bussola. L’Inter sta rimediando sconfitte e brutte figure. Cosa sta accadendo? Quale è la deadline?

Vedere i calciatori in campo che ai mandano platealmente a quel paese, è una delle questioni più evidenti e influenti.

Un campanello d’allarme che sta suonando da alcune settimane. Adesso è stata superata anche dalla Juventus, l’altra grande malata del torneo.

Il tecnico piacentino, in caso di sconfitte con Barcellona e Sassuolo, rischierebbe seriamente di essere esonerato.

Ma chi potrebbe essere il suo sostituto? Al momento si parla di un traghettatore, che porti la squadra fuori dal guado.

Chivu, tecnico della Primavera interista, pare il nome più accreditato. Ci sono però degli outsider dietro il nome del rumeno.

Il primo è quello di Dejan Stankovic, altro ex calciatore nerazzurro. Il serbo firmerebbe subito. La sua avventura sarebbe stimolante, perché lo porterebbe a gestire comunque una squadra, costruita per vincere il campionato.

C’è poi il terzo incomodo. Parliamo di un ex tecnico nerazzurro. Si tratta di Claudio Ranieri, “l’aggiustatore” per eccellenza. Il suo nome è stato accostato anche alla Sampdoria, che ha appena esonerato Giampaolo.

LEGGI ANCHE:  Atalanta, non solo Scalvini: le big su un altro golden-boy

Inzaghi ha due ultime chance. Dovesse fallire, sarebbe la fine di un mini ciclo.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato