Rossoblu uruguaiani, una storia infinita. Godin Cagliari potrebbe essere la conferma di una regola d’oro. Il 34enne di proprietà dell’Inter interessa non poco il club sardo, che è alla ricerca di un difensore centrale di grande esperienza. Il forte calciatore uruguagio, porterebbe avanti una tradizione ormai consolidata. Il ragazzo è anche il genero di Pepe Herrera, indimenticato centrocampista rossoblu degli anni novanta. Pepe potrebbe di certo essere un buon alleato per il club di Giulini. Per acquistare Godin potrebbe essere sufficiente un assegno di circa 5 milioni di euro, cifra alla portata della società. Il difensore della Celeste rappresenterebbe un rinforzo davvero importante per la retroguardia cagliaritana, vero e proprio tallone d’Achille della stagione appena conclusa. I contatti sono stati avviati. Di Francesco vuole alcuni elementi importanti, per provare a fare il salto di qualità chiesto dal presidente rossoblù.