Home » Calciomercato » Genoa, conferme e investimenti per tornare in A: le cifre per la risalita
Calciomercato

Genoa, conferme e investimenti per tornare in A: le cifre per la risalita

Il futuro del Genoa è da scrivere: la retrocessione in Serie B, secondo la proprietà 777 Partners dovrà essere solo di passaggio.

La proprietà americana dei rossoblu 777 Partners è pronta a ripartire dalla Serie B più carica che mai.

Dopo una stagione partita malamente e finita nel peggiore dei modi con la retrocessione, non dovrebbero esserci degli sconvolgimenti a livello dirigenziale e alla guida tecnica.

Il tecnico Blessin, arrivato a gennaio, dopo che nella panchina del Grifone si erano succeduti Ballardini, Shevchenko, il piccolo interregno di Konko, dovrebbe essere confermato anche per la prossima stagione.

Blessin ha un contratto fino al 2024, ma diversi rumors parlavano di una sua uscita verso lo Standard Liegi.

Così come pare confermato il direttore sportivo Spors, nonostante la campagna acquisti invernale non abbia portato i risultati sperati.

A dare queste notizie è stato l’amministratore delegato Blazquez in un’intervista al Secolo XIX, che ha stoppato le voci di arrivi a Genova di nomi come Giuntoli, Bigon o Capozucca e di Gasperini, il quale sarebbe stato un clamoroso ritorno, in panchina.

La volontà di tornare in Serie A è assoluta: Blazquez ha annunciato una cinquantina di milioni di investimenti per sistemare la rosa in vista di un campionato di B da dominare per tornare subito in massima serie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>ESCLUSIVA – Massimo Ghini: “Mourinho tra i migliori al mondo. Dybala perfetto per la Roma, sarebbe all’altezza della 10 di Totti”

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato