Cristiano Ronaldo lascia la Juve. È questa l’indicazione che arriva da l’ennesima mossa, stavolta non sua ma del club. Tante le coincidenze che ricordano l’estate nella quale lascio il Real Madrid 

Prima lo spostamento notturno delle autovetture su enormi Tir, ora ancora una mossa a sorpresa. Era l’estate del mondiale 2018 vinto dalla Francia di Didier Deschamps. Il Real Madrid, nella presentazione della nuova maglia, sul sito del club, non fa comparire CR7, l’uomo più rappresentativo. Alla fine della competizione mondiale, arriva l’annuncio. Cristiano Ronaldo passa alla Juventus per la cifra di 100 milioni di euro.

Cristiano Ronaldo lascia la Juve, indizi importanti

Cristiano Ronaldo

Stavolta è la Juventus a presentare la maglia di gioco per la prossima stagione. E Cristiano? Non c’è, si avete capito bene, CR7 non compare, mentre ci sono Bentancur, Mc Kennie, De Ligt e Dybala. Giocatori che verranno confermati. Cristiano invece, dopo l’ennesimo indizio, dopo il campionato europeo, dovrebbe lasciare la Juve per trasferirsi altrove. Dove? Probabilmente andrà al Paris Saint Germain, squadra molto ben attrezzata per vincere la Champions League, e i vari trofei del campionato francese. Cristiano potrebbe giocare con Mbappe e Neymar, costituendo un tridente da sogno. La Juve invece si libererà do in ingaggio da 31 milioni di euro netti a stagione, e molto probabilmente, prenderà un sostituto importante.