Home » Calciomercato » Calciomercato Torino, Cairo torna su un vecchio obiettivo
Calciomercato

Calciomercato Torino, Cairo torna su un vecchio obiettivo

Calciomercato Torino, per il dopo Belotti i granata ritornano su un vecchio obiettivo: il Pistolero Piatek.

Il dopo Belotti potrebbe parlare polacco, ma ormai anche un pizzico di italiano: è Kris Piatek l’obiettivo per l’attacco.

La punta classe 1995 ha ormai un’esperienza assodata in Serie A dopo aver vestito le maglie di Genoa, Milan e Fiorentina.

Piatek, arrivato a Firenze nel mercato dello scorso gennaio, non sarà riscattato dai viola, per lui comunque 15 presenze totali e 6 reti con la maglia gigliata. Sono stati ritenuti troppi i 15 milioni di euro richiesti dall’Herta Berlino per riscattare la punta.

La richiesta del club tedesco e l‘ingaggio del giocatore, circa 3 milioni di euro annui, sono scogli insormontabili anche per Cairo. Il giocatore però intriga e si proveranno a limare entrambe le richieste.

Il Pistolero, se fosse quello sbarcato a Genova qualche stagione fa, potrebbe essere il giusto erede di Belotti, e completare con Sanabria e Pellegri il tris d’attacco da consegnare a Juric in vista della prossima stagione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>Calciomercato Torino, ore decisive per Mandragora: Vagnati si tutela

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato