La Roma e Zaniolo potrebbero presto separare le proprie strade, con il fuoriclasse giallorosso che rappresenta un elemento ambito dalle big di tutta Europa.

Qualche dissapore tra Zaniolo e Mourinho, scatenato da una risposta fuori posto del 22 capitolino ai danni dello Special One.

A questo bisogna inoltre unire un nuovo modulo adottato dal lusitano, il quale non giova alle doti di Nicolò. L’esterno, dotato di una forza ed una corsa impressionanti, è alla seconda panchina di fila in campionato, con Mkhitaryan che sembra aver ripreso i ritmi della stagione passata.

Zaniolo sembra ancora avere qualche scoria derivante dalla seconda operazione al legamento crociato, il che fa si che l’esterno azzurro non abbia ancora trovato la continuità di rendimento tanto ricercata.

Le offerte per il classe ’99 non mancano di certo, vista la giovane età e le doti considerevoli che il calciatore possiede.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Roma: nuovo nome per la difesa

Calciomercato Roma, Manchester United e Chelsea puntano Zaniolo

Roma

Nicolò Zaniolo potrebbe essere all’ultima stagione in maglia giallorossa. E’ questo quanto viene fatto trapelare da Trigoria, dove alcuni dissidi con Mourinho ed un nuovo modulo adottato da quest’ultimo non stanno giovando al fuoriclasse ex Inter.

Intanto, continuano sovente ad arrivare chiamate ed email al ds romanista Tiago Pinto, con le big europee desiderose di acquistare il calciatore nella prossima estate.

Manchester United e Chelsea sono le pretendenti maggiormente interessate, con le due società inglesi che si sono già fatte avanti nelle richieste alla Roma ed all’entourage del giocatore.

Offerte che tentano e non poco il calciatore, che intanto prende tempo aspettando gli sviluppi del proseguo di stagione in maglia romanista.

La Roma, almeno per gennaio, non ha alcuna intenzione di vendere il suo talento principale. Dunque, se sarà, se ne parlerà a giugno, anche se servirà un’offerta importante per convincere la società giallorossa a cedere il suo gioiello.