Home » Calciomercato » Calciomercato Milan: occhi puntati sul pupillo di Siniša
Calciomercato

Calciomercato Milan: occhi puntati sul pupillo di Siniša

Il Milan, in attesa per il definitivo cambio di proprietà, continua a monitorare i giocatori che potrebbero far parte della rosa rossonera. Occhi sul Bologna.

Il Milan di Stefano Pioli stasera sarà in campo a San Siro contro l’Inter di Simone Inzaghi. E’ il match di ritorno della semifinale di Coppa Italia e decreterà quale delle due compagini potrà giocarsi la finale.

I rossoneri cercheranno in tutti i modi di passare il turno sfruttando, se dovesse servire, anche la regola del goal in trasferta. Difatti, a differenza delle coppe europee, la regola nella coppa nazionale persiste. Motivo in più per cercare di segnare contro i cugini, visto lo 0 – 0 dell’andata.

Chi tra Milan ed Inter passerà il turno stasera, si troverà ad affrontare la vincente dell’altra semifinale tra Juventus e Fiorentina. Che all’andata ha visto trionfare per 1 -0 i bianconeri di Allegri.

Gli uomini allenati da Pioli dovranno rimanere concentrati, senza farsi sviare dalle varie voci di mercato che circolano. Una su tutte il cambio societario, che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane. Motivo per cui sono momentaneamente rallentate tutte le varie trattative in corso.

TI POTREBBE INTERESARE ANCHE >>> Milan-Investcorp: l’ambasciata del Bahrain rompe il silenzio

Osservatori del Milan su Schouten

Milan

Tantissime sono le voci sui possibili arrivi in rossonero la prossima stagione. Soprattutto dopo la certezza del cambio di proprietà. I nomi che circolano tra le varie testate sono veramente importanti e molti inverosimili.

Investcorp è una società solida, che potrebbe veramente cambiare il mercato del Milan, ma le variabili perché questo succeda sono veramente difficili da stabilire. Le nostre fonti parlano di un mercato sostenibile come preventivato dal Fondo Elliott, senza colpi eclatanti. Ovviamente non escludendo eventuali occasioni dell’ultimo minuto.

Nel frattempo però la dirigenza del Milan non vuole lasciare nulla al caso, continuando il lavoro svolto fino ad ora. Non si procederà con dialoghi o trattative. Ma si continuerà a mandare in giro gli addetti ai lavori per valutare eventuali futuri innesti.

Difatti, nel match di sabato tra Juventus e Bologna, erano presenti sugli spalti gli osservatori del Milan. Il motivo della loro presenza era valutare da vicino Jerdy Schouten, centrocampista del Bologna.

L’olandese, dotato di tecnica e qualità, ha dato dimostrazione di avere le carte in regola per provare il salto in una big. Potrebbe essere un ottima riserva di Sandro Tonali o Ismaël Bennacer. Gli incaricati procederanno al resoconto sul ragazzo, da far pervenire a Maldini e Massara, ma non si muoverà nulla fino al cambio proprietà.

Come già detto in precedenza, fino al passaggio di consegne nessuno può dire con certezza come sarà il futuro mercato dei rossoneri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Campionato poco italiano: per colpa di chi?

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato