Calciomercato lazio muriqi

Vedat Muriqi è stato l’acquisto più caro del mercato in entrata della Lazio, con una spesa complessiva di circa 20 milioni. L’attaccante Kosovaro non convince, pertanto un addio è tutt’altro che impossibile, con la Premier alla finestra. 

Acquisto quindi pesante, volto a migliorare l’aspetto prettamente offensivo della squadra di Simone Inzaghi. Il kosovaro viene da alcune prestazioni davvero difficili da digerire, e 2 soli gol non possono giustificare una spesa di queste dimensioni, specie in un periodo economicamente duro come questo. Per questo motivo la dirigenza biancoceleste starebbe pensando di privarsi della punta ex Fenerbache, con la Premier che osserva interessata, nel particolare il Burnley.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Lazio, altro colpo in arrivo: i dettagli

Calciomercato Lazio, Muriqi non convince: in Premier osservano

La prima punta kosovara e in forze alla Lazio convince sempre meno, complici non solo prestazioni discutibili, ma anche un apporto in fase offensiva trascurabile. Tare sperava di aver fatto l’affare, ma al momento le conferme sono sovrastate dalle smentite che il campo fornisce alla società capitolina. Potrebbe quindi già essere finita l’avventura del giocatore ex Fenerbache a Roma, con il Burnely e il Totthenam di Mourinho che osservano con discreto interesse, tenendo vivo il ricordo dell’ottimo rendimento ottenuto con la maglia del club turco. Tutto rimandato a quest’estate, dove la Lazio deciderà se vendere o meno il giocatore della nazionale kosovara.