La Lazio, con la nuova era Sarri alle porte, si appresta ad acquistare due esterni offensivi in grado di sostenere l’unica punta, Immobile. Il nome nuovo metterebbe tutti d’accordo, società, allenatore e tifosi.

Il nome in lista e primo nei desideri della società capitolina e anche nel taccuino di Maurizio Sarri, è quello di Kostic, esterno sinistro offensivo dell’Eintracht. La trattativa fra le due società sembra essere definitivamente decollata, seppur la chiusura dell’operazione sia ancora un miraggio. La Lazio tenterebbe il colpo per l’attacco giocando la carta del prestito oneroso, vista una necessità impellente da parte della squadra tedesca di privarsi di qualche big, per rimpolpare le casse. Il sacrificato sembra essere proprio l’ala serba, che sembrerebbe gradire la piazza romana, che vede però la concorrenza dell’Inter, che cerca il sostituto di Hakimi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Lazio, sirene inglesi per Correa: i dettagli

Calciomercato Lazio, nel mirino un big dell’Eintracht: i dettagli

Non solo Kostic nelle idee di mercato per la società di Lotito. La Lazio starebbe da settimane infatti monitorando il profilo di Loftus-Cheek, centrocampista del Chelsea che però, ha un ingaggio piuttosto importante sulle spalle, che ne complica in maniera importante l’arrivo. Con Hysaj che da settimane sembra essere ormai ad un passo dal diventare un calciatore biancoceleste, dove perlatro ritroverebbe Sarri, ci sono anche altri nomi altrettanto interessanti per la rosa capitolina, come quello di Bernardeschi, ormai sempre più lontano da Torino. Anche Politano è un profilo che la Lazio sta tenendo vivo, per affiancare ad Immobile giocatori di grande qualità e corsa, per ripercorrere il calcio spettacolo che il tecnico toscano aveva offerto all’ombra dal Vesuvio.