Calciomercato Juventus: la Vecchia Signora ha deciso, ad inizio stagione, di puntare su Andrea Pirlo, allenatore totalmente privo di esperienza. La stagione non sta andando come programmato, con la Juventus fuori dalla Champions League e costretta a sperare negli sbagli altrui per rientrare nella corsa scudetto. La dirigenza, quindi, si sta guardando intorno, alla ricerca di un possibile nuovo allenatore.

Uno dei principali candidati per raccogliere lo scettro dall’ex centrocampista potrebbe essere senza dubbio Gasperini. L’allenatore è il principale autore del vero e proprio “miracolo Atalanta”, portando la squadra ad un’evoluzione assoluta da provinciale che lotta per non retrocedere a quasi semifinalista della scorsa (ex) Coppa dei Campioni, sfumata nei minuti di recupero nella sfida contro il PSG.

Ma parliamoci chiaro: è uno scenario possibile quello descritto? Partiamo dal presupposto che, ad ora, l’unica panchina migliore della Dea è quella bianconera, sia perché i torinesi hanno chiuso un ciclo irripetibile, sia perché le altre big hanno sotto contratto tecnici molto validi che difficilmente saranno sollevati dai propri incarichi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Atalanta, rivoluzione in arrivo: il Milan punta un centrocampista della Nazionale

Calciomercato Juventus, le parole di Gasperini: il tecnico esce allo scoperto

La Juventus quindi monitora in modo costante la situazione legata al rapporto tra Gasperini e l’Atalanta. Il contratto che lega le parti scade nel 2022, ma non dovrebbe essere da marziani parlare di un probabile rinnovo, salvo vicende clamorose (quale quella Gomez, che ha allontanato l’uomo simbolo dei bergamaschi dalla squadra). Il tecnico, intervistato da Radio Deejay, come riporta Calciomercato.it, ha scherzato sulla vicenda dicendo “Se non mi cacciano, vediamo”. Tali parole lasciano presagire tutta la volontà dell’ex Inter di restare nel capoluogo lombardo, ma si sa: il mercato è bello perché imprevedibile. Ma, ad ora, parlare di Gasp-Juve, sarebbe solo una suggestione.