Home » Calciomercato » Calciomercato Inter: sirene inglesi per Marcus Thuram
Calciomercato

Calciomercato Inter: sirene inglesi per Marcus Thuram

Uno dei principali obiettivi di mercato dell’Inter è Marcus Thuram. Il francese non rinnoverà con Borussia M’Gladbach ed i nerazzurri dovranno compiere un notevole sforzo economico in termini di ingaggio annuo per metterlo a disposizione di Inzaghi.

Nel dettaglio

Inter

Le qualità del figlio d’arte, ritagliatosi un ruolo da co-protagonista anche nei Mondiali qatarioti, non sono passate inosservate e più di qualche club inglese sembrerebbe interessato all’acquisto del cartellino.

Su tutti, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Newcastle, fin qui reduce da una grande stagione sinonimo di qualificazione alla prossima Champions League. Per la società d’oltremanica, gestita da un fondo saudita, non sarà difficile pareggiare il quinquennale da 5 milioni l’anno offerto dall’Inter al calciatore, anzi, molto probabilmente la trattativa verterà su un’offerta faraonica.

L’ultima parola, però, sarà proprio di Marcus Thuram, la cui volontà risulterà decisiva ai fini della definitiva destinazione.

Lo snodo Correa

La situazione economica dell’Inter non è tra le più floride. Zhang necessiterà di qualche introito prima di affondare il colpo su un potenziale acquisto così oneroso come potrebbe essere quello di Thuram.

Il nome in cima alla lista degli attaccanti sacrificabili è quello di Joaquin Correa, arrivato ad Appiano Gentile la scorsa estate dalla Lazio per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. “El Tucu” è un pupillo di mister Inzaghi, ma l’ormai cronica discontinuità ha fatto di lui un rincalzo da utilizzare solamente in caso di estrema necessità.

LEGGI ANCHE:  Napoli-Inter: probabili formazioni e dove vederla

Il club meneghino chiede circa 20 milioni per liberare l’argentino che, momentaneamente, risulta avere pochissimi potenziali acquirenti. Il suo contratto da 2,5 milioni bonus compresi valido fino al 2025 rischia di diventare una spada di Damocle per l’Inter, che potrebbe ritrovarsi costretta a mettere a bilancio una significativa minusvalenza.

Quel che è certo è che in estate si avrà un quadro molto più chiaro, complici anche i risvolti derivanti dal futuro di Lukaku.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato