Calciomercato Genoa, pronto a decollare, grazie ad alcune cessioni, che saranno in grado di far partire anche quello in entrata. Preziosi è pronto ad alcune mosse obbligate, che consentiranno di rinforzare la squadra 

La prima mossa sarà molto probabilmente quella di cedere Rovella un anno in anticipo, rispetto ai tempi previsti originariamente. Ciò consentirà al club di incassare i 18 milioni pattuiti con la Juventus. Ovviamente parte di essi, saranno “ricoperti” dall’inserimento di una contropartita tecnica. Il Genoa infatti dovrebbe acquistare, per la cifra di 10 milioni di euro, il cartellino del portiere Mattia Perin. Gi altri 8 milioni dovrebbero essere versati cash, sempre che Preziosi non intenda assicurarsi un giovane della Primavera bianconera. Da Graca, piace parecchio in casa rossoblu.

Calciomercato Genoa, difesa pronta a rifarsi il look

Il Grifone sta pensando anche a due nuovi inserimenti per il reparto arretrato. Un nome caldo è quello del difensore marocchino Medhi Benatia. Si potrebbe chiudere abbastanza in fretta, visto che il centrale vuole tornare a giocare nella nostra serie A. C’è poi l’opzione Conti, di proprietà del Milan, che il Genoa è pronta ad accogliere con la formula del prestito con diritto di riscatto. Ciò consentirò al club ligure di valutarne la tenuta fisica. Nel caso sfumasse Benatia, attenzione a Ceppitelli del Cagliari, che non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo contrattuale.