Marko Arnautovic, attaccante austriaco ex Inter, da un paio di stagioni gioca nella squadra cinese del Shanghai Port dove ha collezionato 35 presenze con 17 gol.

Dopo l’ultima esperti Europa al West Ham, nel luglio 2019 passa ai cinesi dello Shanghai per 25 milioni di euro. A gennaio ha provato a lasciare il campionato cinese per tornare in Europa senza riuscirci, cosi ha dato mandato al suo agente di trovare una soluzione per la prossima stagione in un top campionato europeo. Tante squadre interessate all’ex attaccante dell’Inter, una squadra italiana ha già conto il suo procuratore, stiamo per del Bologna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO 》》》https://www.calciostyle.it/calciomercato/calciomercato-bologna-kolarov-ranocchia.html

Calciomercato Bologna: si punta un attaccante ex Inter per la prossima stagione

Infatti i dirigenti rossoblu vogliono riportare il giocatore austriaco in Italia, con una proposta particolare. Nelle idee della dirigenza c’è l’idea di proporre al calciatore un contratto triennale con la squadra rossoblu, con la possibilità dopo la scadenza di questo contratto di passare in MLS con il Montreal, seconda squadra del presidente Saputo. Per il cartellino del calciatore si spera che lui si possa liberare a parametro zero, ma con il contratto in scadenza nel giugno 2022, si può trattare su una cifra intorno ai 7-8 milioni di euro. Vedremo se per Arnautovic si apriranno di nuovo le porte del nostro paese dopo l’esperienza milanese con la maglia dell’Inter.