I nostri Social

Calciomercato

Calciomercato Bologna, Fabbian: “Inter? Per ora…”

Pubblicato

il

Il centrocampista del Bologna ha parlato della sua stagione ed anche del suo futuro. Cosa succederà nel prossimo calciomercato?

Il Bologna continua la sua fantastica stagione di Serie A. Oramai la qualificazione in Champions League non è più sogno, ma una solido e concreto obiettivo.

Uno dei protagonisti della banda di Tiago Motta è sicuramente Giovanni Fabbian, in rete nell’ultimo turno di campionato contro il Verona.

Proprio il giovanissimo talento ha parlato del suo momento e del suo futuro nel prossimo calciomercato alla Gazzetta dello Sport. Queste le sue dichiarazioni:

Il suo futuro: “Un ritorno all’Inter? Qui mi trovo benissimo, e non è una risposta diplomatica. È un gran gruppo, ci divertiamo. Il futuro lo affrenteremo domani. Io un centrocampista box to box? Cerco di fare quello che è più utile alla squadra e quello che mi è più congeniale. Ovviamente mi piace fare gol, ma il mio ruolo mi permette costruire il nostro gioco ed interrompere quello altrui. Tutto il calcio in un solo ruolo.”

Bologna

Tiago Motta: “Mi trovo benissimo con lui, è un maestro di calcio che chiede molto a ciascuno di noi e sa garantire un clima molto bello in campo e fuori. Sa essere duro, quando serve. Siamo un gruppo di ragazzi che hanno una gran voglia non solo di vincere, ma di giocare al calcio. L’Europa è un nostro obiettivo? Sarebbe fantastico, ma l’obiettivo del Bologna è quello di vincere ogni partita.”

Su Zirkzee: “Si vede dal campo che ha delle doti incredibili, ma anche fuori dal campo: è un bravissimo ragazzo, solare, divertente. Ha dei margini di crescita impressionanti.

Sugli inizi: “Il calcio era e sarà sempre la mia magnifica ossessione. Da bambino avevo tante magliette, ma una era la mia preferita: quella di Del Piero. L’esempio? Mio nonno. Lui era molto bravo a giocare, Nereo Rocco lo voleva portare al Padova”.

Calciomercato

Atalanta, per Koopmeiners pronta un’offerta dalla Premier

Pubblicato

il

Atalanta, Teun Koopmeiners

Teun Koopmeiners sarà uno degli uomini mercato della prossima estate. Il centrocampista olandese non è solo corteggiato dalla Juventus ma anche dalla Premier.

Atalanta, il Chelsea su Koopmeiners: pronti 60 milioni

Secondo le ultime indiscrezioni sembra che i Blues siano piombati sul centrocampista nerazzurro. La Juventus è sempre stata la società più interessata all’ex AZ tanto che sono in corso colloqui avanzati.

Atalanta, Koopmeiners

Tuttavia, nelle ultime ore il Chelsea ha messo gli occhi sul giocatore e viste le ampie disponibilità economiche è molto probabile che si scatenerà un’asta. La volontà del giocatore farà la differenza e la Premier League fa decisamente gola a chiunque. Anche se il momento molto difficile che sta attraversando la squadra di Pochettino potrebbe cambiare la cose

L’offerta di 60 milioni di euro soddisferebbe le pretese dell’Atalanta e a quel punto tutto sarebbe le mani dell’olandese.

Continua a leggere

Calciomercato

La Fiorentina che verrà: le prime idee per il futuro

Pubblicato

il

Fiorentina

La Fiorentina che verrà probabilmente sarà molto diversa da questa che proverà ad alzare un trofeo in questo finale di stagione: ecco le prime idee di mercato.

Stamattina la Gazzetta dello Sport in un lungo articolo rilancia alcuni nomi che potrebbero tornare di moda in ottica viola per la prossima stagione. In questo finale di stagione Italiano e i suoi ragazzi proveranno ad alzare un trofeo da regalare alla piazza e alla società al termine di un mini ciclo di tre anni, in cui il tecnico siciliano ha riportato sicuramente un’identità tecnica alla squadra, anche se qualche volta i difetti tipici di un certo atteggiamento tattico hanno lasciato per strada qualche risultato importante.

Fiorentina, i primi nomi del mercato

Calciomercato Fiorentina

La Rosea ricorda l’interesse segnalato per il portiere portoghese Rui Silva, conteso a diverse squadre, tra cui la Lazio. In difesa Burdisso potrebbe tornare a bussare alla porta del Rosario Central, dopo l’acquisto di Infantino della scorsa stagione, per il centrale 18enne Juan Gimenez, mentre in Italia si osserva in maniera attenta Alberto Dossena del Cagliari.

A centrocampo, dati per scontati gli addii di Arthur e Lopez, i primi nomi sul taccuino degli uomini mercato viola sono quelli di Ibrahima Sissoko e di Equi Fernandez.

Sissoko, dotato di grande fisicità è in scadenza del contratto il prossimo giugno dallo Strasburgo, un mediano di rottura classe 1997. Fernandez, argentino classe 2002, ha caratteristiche simili ad Arthur e la distribuzione del gioco è la sua caratteristica principale.

Probabilmente anche l’attacco sarà rivoluzionato, molto dipenderà dal futuro di Nico Gonzalez, l’unico giocatore che potrebbe portare una cifra importante in casa viola. La Gazzetta dello Sport, dato quasi per scontato l’addio a Nzola e i dubbi su Belotti, riparla di un interesse per Dia, reduce da una stagione molto travagliata tra campo ed extra alla Salernitana.

Continua a leggere

Calciomercato

Milan, Leao può davvero partire in estate?

Pubblicato

il

Milan, si sta molto discutendo sul futuro in rossonero di Rafael Leao. Andiamo a capire quali potrebbero essere le prossime mosse.

Una domanda, quella del titolo, di certo non facile. La risposta è tutt’altro che scontata e sarà subordinata alla decisione che prenderà il Milan per la panchina.

Sappiamo che l’esterno portoghese sta bene in Italia e la sua volontà è quella di proseguire in rossonero. Tuttavia siamo anche perfettamente a conoscenza dei forti interessi del Manchester City e del Paris Saint Germain, club in grado di fargli una proposta di ingaggio sicuramente superiore ai 10-12 milioni di euro più bonus.

Di fronte a una montagna di soldi, le volontà iniziali potrebbero venire meno. Resta ovviamente da dire che c’è una clausola rescissoria da 175 milioni, basta pagarla per avere il giocatore. Siamo però certi che a fronte di un’offerta da 130-140 milioni, il Milan sarebbe disposto a sedersi intorno a un tavolo.

Se poi l’allenatore dovesse essere davvero Antonio Conte, il sacrificio di Leao sarebbe propedeutico per trovare giocatori più congeniali al gioco del tecnico leccese. Proseguisse Pioli, o dovesse arrivare per davvero Lopetegui, noi di Calcio Style per ora smentiamo, ecco che la permanenza potrebbe essere più probabile, fatto comunque salvo tutto quanto scritto in precedenza.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Atalanta, Teun Koopmeiners Atalanta, Teun Koopmeiners
Calciomercato7 minuti fa

Atalanta, per Koopmeiners pronta un’offerta dalla Premier

Visualizzazioni: 7 Teun Koopmeiners sarà uno degli uomini mercato della prossima estate. Il centrocampista olandese non è solo corteggiato dalla...

Frosinone, Eusebio Di Francesco Frosinone, Eusebio Di Francesco
Serie A17 minuti fa

Frosinone, Di Francesco: “Non ci possiamo accontentare, dobbiamo avere il desiderio di vincerle”

Visualizzazioni: 143 Il tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, ha parlato al termine del pirotecnico pareggio al Maradona contro il...

Napoli, Calzona Napoli, Calzona
Serie A27 minuti fa

Napoli, Calzona: “Gestione sbagliatissima. Avevo avvertito i giocatori…”

Visualizzazioni: 178 Il tecnico del Napoli, Francesco Calzona, ha parlato al termine dell’amaro pareggio tra le mura amiche contro il...

Milan Milan
Serie A47 minuti fa

Milan, Pioli: “La Roma? Non dobbiamo…”

Visualizzazioni: 309 Prima della gara contro il Sassuolo il tecnico del Milan ha parlato della sfida contro gli emiliani e...

Napoli - Frosinone Napoli - Frosinone
Serie A57 minuti fa

Napoli – Frosinone 2-2: pranzo indigesto per Calzona, un super Cheddira ferma gli azzurri!

Visualizzazioni: 206 Napoli – Frosinone: lunch match indigesto per gli azzurri di Calzona che si vedono costretti a dividere la...

milito milito
Serie A1 ora fa

Inter, Milito: “Per l’Inter ho dato tutto e ho vissuto momenti indimenticabili. Grande affetto per Lautaro”

Visualizzazioni: 23 Parole al miele quelle di Diego Milito, l’attaccante argentino ha parlato della stagione dell’Inter e della sua esperienza...

Fiorentina, belotti Fiorentina, belotti
Serie A1 ora fa

Fiorentina, Belotti generoso ma con un triste record

Visualizzazioni: 240 Fiorentina, Belotti arrivato a fine gennaio dalla Roma non è riuscito ad invertire la tendenza della poca prolificità...

Genoa, Gilardino Genoa, Gilardino
Serie A2 ore fa

Genoa, Gilardino: “Penso a una gara alla volta, abbiamo fame e rabbia. Mi aspetto la Fiorentina di sempre. Su Retegui…”

Visualizzazioni: 25 Alberto Gilardino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Genoa. L’allenatore ha fatto il punto sugli infortunati...

Hellas Verona Hellas Verona
Serie A2 ore fa

Hellas Verona, da Bergamo a Bergamo: salvezza come scudetto

Visualizzazioni: 32 L’Hellas Verona torna a Bergamo nel ricordo di quella giornata storica del maggio 1985. Questa volta la salvezza...

Notizie2 ore fa

Sassuolo – Milan, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 396 Sassuolo-Milan, laddove due anni fa i rossoneri conquistarono lo scudetto, c’è la grande chance di ipotecare il secondo...

Le Squadre

le più cliccate