Home » Calciomercato » Calciomercato Atalanta, il Tottenham non riscatta Gollini: è ufficiale
Calciomercato

Calciomercato Atalanta, il Tottenham non riscatta Gollini: è ufficiale

Pierluigi Gollini tornerà a far parte della rosa dell’Atalanta. A ufficializzarlo è il Tottenham, che ha deciso di non riscattare il portiere.

E’ giunta ai titoli di coda l’avventura del portiere Pierlugi Gollini con la maglia del Tottenham. L’estremo difensore di proprietà dell’Atalanta, infatti, non sarà riscattato dagli Spurs.

Nulla da fare, dunque, per l’Atalanta, che sperava di incassare qualche milione di euro dalla cessione del giocatore. L’ex Hellas Verona, così, fa ritorno nei ranghi della rosa nerazzurra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, spaccatura per Brahim Diaz: Pioli alza la voce

Atalanta

In base agli accordi stipulati la scorsa estate, il Tottenham aveva l’obbligo di riscatto al raggiungimento della presenza numero 20.

In questa stagione Gollini ha accumulato solamente 10 presenze, quindi il Tottenham ha potuto “restituire” il giocatore all’Atalanta dopo una sola stagione.

Si complica non poco, a questo punto, la situazione dei portieri in casa Atalanta. E’ inevitabile, infatti, che uno tra lo stesso Gollini, Sportiello e Musso saluterà Bergamo.

Atalanta

Nelle scorse settimane Torino, Napoli e Fiorentina hanno manifestato interesse per Gollini. In particolare, con la Viola si è parlato di uno scambio alla pari, con Kouamé che andrebbe a vestire la maglia dell’Atalanta.

La situazione verrà chiarita in estate, ma una cosa è sicura. La questione porta sarà una delle priorità dell’Atalanta del nuovo corso.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato