I nostri Social

Calciomercato

Attento Lecce, diversi club corteggiano il difensore

Pubblicato

il

Lecce

Dall’arrivo di Gotti, la difesa del Lecce è stata una delle più solide del campionato. E adesso uno dei protagonisti è finito nel mirino di diversi club.

Nella stagione appena conclusa, il Lecce ha raggiunto la seconda salvezza consecutiva. Dopo un ottimo girone d’andata, la squadra di D’Aversa aveva perso moltissimi punti nel girone di ritorno: precipitando pericolosamente vicino alla zona retrocessione.

L’arrivo di Gotti ha segnato una svolta decisiva: la squadra salentina ha ritrovato solidità e compattezza, esprimendo un gioco bello e concreto che le ha permesso di assicurarsi la salvezza con due turni d’anticipo.

Grazie alla ritrovata stabilità difensiva, diversi giocatori giallorossi hanno attirato le attenzioni di vari club. Tra questi, spicca il nome di Marin Pongracic. Il difensore croato è stato fondamentale nella retroguardia salentina, dimostrando non solo una grande abilità difensiva ma anche una notevole leadership in campo.

Lecce

Lecce, tre club italiani su Pongracic

Le sue prestazioni non sono passate inosservate e club come Bologna, Fiorentina e Napoli hanno già effettuato dei sondaggi per il giocatore. Pongracic è un difensore centrale dotato di fisicità, velocità e un’ottima capacità di leggere il gioco. La sua abilità nel contrasto e nel gioco aereo lo rendono un difensore completo, capace di adattarsi a diversi stili di gioco.

La valutazione di Pongracic si aggira intorno ai 15 milioni di euro, una cifra che riflette il suo valore sul campo e il suo potenziale di crescita. Nonostante il Lecce non voglia privarsi di uno dei suoi pilastri difensivi, la società non ostacolerebbe la volontà del giocatore di fare un salto di qualità. La dirigenza salentina comprende l’importanza di permettere ai propri talenti di crescere e affermarsi in palcoscenici più prestigiosi.

Nelle prossime settimane si attendono ulteriori sviluppi sul futuro di Pongracic. Seppur con un po’ di rammarico, il Lecce potrebbe vedere partire uno dei suoi punti fermi: ricavandone però una cospicua somma da reinvestire sul mercato.

Calciomercato

Frosinone, contatti per il dopo Romagnoli: occhi in casa Strasburgo

Pubblicato

il

Frosinone, i ciociari vogliono tappare il buco lasciato dalla partenza di Romagnoli. Si valuta un profilo dello Strasburgo. Leggiamo qui di seguito le mosse della società gialloblù.

All’indomani del successo per 3-0 sul Volos, il Frosinone si interroga sulle criticità presenti nella rosa.

L’addio di Simone Romagnoli, passato alla Sampdoria, ha provato Vincenzo Vivarini di una pedina che portava esperienza e carisma.

Per questo, i ciociari hanno inserito il difensore come una delle priorità parlando di mercato in entrata.

Secondo quanto sostiene Calciofrosinone.it, la dirigenza avrebbe individuato in Karol Fila un possibile profilo di interesse.

Classe ’98, il giocatore milita attualmente nei francesi dello Strasburgo ed e’ impiegabile sia come difensore centrale che come terzino destro.

E’ innegabile, quindi, come il giocatore sia interessante agli occhi dei ciociari, soprattutto alla luce della sua duttilità tattica.

 

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE Empoli, Mattia Viti torna in toscana

Pubblicato

il

Conclusa ufficialmente la trattativa che riporta Mattia Viti all’ombra del Castellani. Il difensore arriva dal Nizza e raggiungerà subito i nuovi compagni.

Colpo importante per la squadra di D’Aversa che riaccoglie in toscana il difensore, che ha vestito la maglia azzurra dalle giovanili fino al 2022.

Empoli, ufficiale il ritorno di Mattia Viti

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale e un post sui propri account social il club ha dato il bentornato al difensore:

Mattia Viti è un difensore italiano nato a Borgo San Lorenzo il 24 gennaio 2002. Muove i primi passi nel Ponte a Greve e nell’Audace Legnaia per poi passare all’Empoli nel 2010. Mattia è uno dei prodotti cresciuti nel settore giovanile azzurro. Il suo percorso, infatti, si sviluppa fino alla prima squadra, quando il 30 settembre 2020 fa l’esordio nel match di Coppa Italia contro il Renate. Mattia gioca anche due gare in campionato nella stagione in cui l’Empoli conquista da prima classificata la promozione in Serie A. L’annata in massima serie è quella della consacrazione: gli azzurri raggiungono la salvezza, Viti gioca 20 partite. La prima in Serie A arriva a 19 anni, nella trasferta di Cagliari vinta dall’Empoli per 2-0. Il rendimento di Mattia attira l’attenzione del Nizza che ad agosto 2022 formalizza l’acquisto del ragazzo. Viti fa l’esordio in Ligue 1 alla quarta giornata con il Marsiglia. Alla fine saranno nove le presenze in campionato con un gol, quello al Troyes nella vittoria per 3-2, e tre in Conference League. La sua ultima stagione è stata al Sassuolo. Mattia Viti conta 6 presenze con la Nazionale Under 21.

empoli mattia viti

L’ex Nizza torna nella sua squadra di origine, durante la sua carriera poi conta l’esperienza al Sassuolo nella scorsa stagione. In neroverde ha collezionato 18 presenze 1 goal. Arriva in prestito con diritto di riscatto.

In azzurro invece tra giovanili, primavera e prima squadra ha accumulato 74 presenze. Il mercato dell’Empoli dunque continua con un innesto in difesa dopo quelli in attacco.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Inter monitora la situazione Chiesa

Pubblicato

il

L’Inter monitora da vicino la situazione Chiesa-Juventus e lavora per portare il calciatore a Milano a parametro zero nell’estate del 2025.

Inter, Marotta, Wellenreuther

Inter – Giuseppe Marotta

Presente e futuro: in una sola parola, calciomercato.

Mentre l’attuale sessione estiva si appresta a entrare nel vivo, c’è già chi lavora in vista di quella targata 2025/2026.

Questo, è il caso dell’Inter, Club molto attento alle occasioni che offre il mercato: ciò viene certificato guardando a quelli che sono stati gli ultimi anni, dove i nerazzurri hanno costruito le loro fortune grazie a calciatori arrivati a scadenza contrattuale.

Beppe Marotta, oggi presidente nerazzurro, si è dimostrato negli anni un fuoriclasse assoluto nel fiutare questo genere di operazioni: e la storia potrebbe proseguire.

L’Inter, infatti, sta monitorando con molta attenzione il futuro di Federico Chiesa, il cui contratto con la Juventus scadrà il 30 giugno 2025. I nerazzurri stanno facendo sentire la loro “presenza” e sono pronti (con le giuste tempistiche) a portare il calciatore a zero a Milano.

Indice

La strategia nerazzurra

FEDERICO CHIESA ( FOTO DI SAVATORE FORNELLI )

Il Nazionale azzurro gode di stima a volontà all’interno del Club nerazzurro: sia da parte di Marotta che da quella di Simone Inzaghi.

Come riporta il ‘Corriere della Sera’, infatti, i nerazzurri stanno coltivando il terreno che porterebbe ad un nuovo affare a parametro zero, seppur per la prossima stagione.

In questo caso, l’Inter non andrebbe a trattare con la Juventus in questa sessione di mercato, ma è pronta ad aspettare l’avvicinamento del giocatore alla scadenza contrattuale.

Juventus-Chiesa: nessun passo avanti

Juventus, Cristiano Giuntoli

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della Juventus

Uno scenario che potrebbe trasformarsi in realtà, anche perché tra la Vecchia Signora e Chiesa non si registrano passi avanti per il rinnovo.

Sempre secondo il Quotidiano, Thiago Motta ha per l’ennesima volta ribadito come il calciatore non rientri nel progetto tattico che ha in mente.

La Juventus, come ben sappiamo, vorrebbe monetizzare già in questa sessione di mercato dalla sua cessione: proprio per non correre il rischio di perderlo a zero tra un anno.

Inter: interesse concreto

In un’intervista esclusiva a ‘TuttoJuve.com’, Maurizio Romei (presidente della Settignanese e primo scopritore dell’esterno bianconero) ha certificato che:

“In realtà sono a conoscenza dell’interesse dell’Inter, la voce di un loro apprezzamento è reale. Ho parlato con Federico e gli ho chiesto se resta alla Juve, lui mi  ha risposto di valutare altre scelte, più che altro perché Federico vuole giocare la Champions League.

Così gli ho detto di andare all’estero, aggiungendo poi che ha bisogno di un allenatore dopo Allegri che possa dargli nuovamente fiducia. Ma prima di prendere una decisione, gli ho consigliato di parlare con Thiago Motta perché l’ho conosciuto ed è una persona molto seria”.

Insomma: la telenovela Chiesa-Juventus continua.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Napoli, Conte, Milan Napoli, Conte, Milan
Serie A3 minuti fa

Napoli, la fiducia di Mertens: “Conte è l’uomo giusto”

Visualizzazioni: 64 Dries Mertens, leggenda del Napoli, dà fiducia ad Antonio Conte. Lo fa spiegando le sue impressioni a La...

Calciomercato24 minuti fa

Frosinone, contatti per il dopo Romagnoli: occhi in casa Strasburgo

Visualizzazioni: 166 Frosinone, i ciociari vogliono tappare il buco lasciato dalla partenza di Romagnoli. Si valuta un profilo dello Strasburgo....

Calciomercato33 minuti fa

UFFICIALE Empoli, Mattia Viti torna in toscana

Visualizzazioni: 144 Conclusa ufficialmente la trattativa che riporta Mattia Viti all’ombra del Castellani. Il difensore arriva dal Nizza e raggiungerà...

Calciomercato43 minuti fa

L’Inter monitora la situazione Chiesa

Visualizzazioni: 254 L’Inter monitora da vicino la situazione Chiesa-Juventus e lavora per portare il calciatore a Milano a parametro zero...

Esteri1 ora fa

Manchester United, Anthony vuole rimanere

Visualizzazioni: 139 Dopo una stagione difficile, Anthony vuole rimanere al Manchester United. Il giocatore è convinto di avere tutte le...

di lorenzo di lorenzo
Serie A1 ora fa

Napoli, ag. Di Lorenzo: “È partito tutto da Manna, ecco perché siamo rimasti. Su Conte…”

Visualizzazioni: 203 L’agente Mario Giuffredi, che tra gli assistiti vanta anche Giovanni Di Lorenzo, ha parlato in conferenza stampa di...

Serie B, Cosenza Calcio Serie B, Cosenza Calcio
Calciomercato1 ora fa

Cosenza, un ex Milan si aggrega alla squadra: si lavora per un accordo

Visualizzazioni: 191 Cosenza, nel ritiro della squadra calabrese e’ arrivato anche un ex Milan, che sta trattando con la società...

Calciomercato2 ore fa

Ligue 1, il punto sul mercato: Lione “Le Roi” indiscusso. PSG fermo, “squadrone” per De Zerbi

Visualizzazioni: 182 Inizia oggi l’approfondimento settimanale sul mercato della Ligue 1, che ci accompagnerà sino all’inizio della stagione 2024/2025. Non...

Calciomercato2 ore fa

Bari, Magalini punta tre giocatori del Cagliari

Visualizzazioni: 201 Continua la campagna di rafforzamento del Bari. Il ds Magalini vuole concludere altri colpi nei prossimi giorni e...

Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Juventus, Szczesny richiesto in Arabia Saudita

Visualizzazioni: 297 Per Wojciech Szczesny resta calda la pista araba. Il portiere polacco, in uscita dalla Juventus, è stato richiesto...

Le Squadre

le più cliccate