I nostri Social

Calcio Femminile

Femminile: passo storico Fifa nelle tutele delle sportive

Pubblicato

il

Fifa

Calcio femminile: “Le donne non dovrebbero destreggiarsi tra carriera e figli”, lo sa bene l’allenatrice e direttrice sportiva Jill Ellis. E la Fifa è con lei.

Tutele approvate all’unanimità dal Consiglio FIFA.

Jill Ellis, due volte vincitrice della FIFA Women’s World Cup™ con la nazionale statunitense ha guidato il gruppo di studio tecnico della FIFA alla Coppa del Mondo femminile FIFA 2023™.

Si è poi fatta portavoce delle difficoltà affrontate quotidianamente dalle atlete e in generale dalle donne nel mondo dello sport (e non solo).

La Fifa si è messa in ascolto e finalmente sono state apportate modifiche importanti ai regolamenti sullo status e trasferimento delle giocatrici.

Un passo importante per tutte le donne coinvolte nel mondo del calcio e dello sport in generale.

Cosa ne pensa la Fifa

“La FIFA è impegnata a implementare un quadro normativo dinamico che sia solido e adatto alle crescenti esigenze delle giocatrici e delle allenatrici” ha affermato Emilio García Silvero, Chief Legal & Compliance Officer della FIFA.

“Finalmente giocatrici e giocatori vengono riconosciuti come i principali stakeholder. Sono loro a stare sul campo, ad allenanarsi duramente ogni giorno, sacrificando davvero molto per intrattenere i tifosi e per offrire partite bellissime che tutti possono vedere” ha detto Dame Sarai Bareman, responsabile del calcio femminile della FIFA. 

Calcio femminile

Cosa cambia nel calcio femminile

Ecco i punti principali nelle modifiche apportate dalla Fifa:

  • Giocatrici e allenatrici avranno un minimo di 14 settimane pagate per il congedo di maternità;
  • Giocatrici e allenatrici avranno un minimo di 8 settimane pagate per il congedo in caso di adozione di un/a figlio/a minore di due anni;
  • Giocatrici e allenatrici avranno un minimo di 8 settimane pagate di congedo familiare diverso dalla madre biologica in seguito alla nascita di un/a figlio/a;
  • Le giocatrici potranno assentarsi dagli allenamenti o dagli incontri con stipendio pieno in caso di complicazioni dovute alle mestruazioni o legate alla gravidanza;
  • Le federazioni affiliate saranno incoraggiate a consentire alle giocatrici di avere contatti con le loro famiglie durante le competizioni internazionale.

Calcio Femminile

Ufficiale – Roma femminile, colpo Champions: Dragoni è giallorossa!

Pubblicato

il

Roma Femminile, Giulia Dragoni

La Roma femminile piazza un importante colpo in entrata. Arrivata dal Barcellona la prima italiana a vincere la Women’s Champions League.

Giulia Dragoni torna in Italia. La giovane calciatrice azzurra dopo l’esperienza al Barcellona approda alla Roma femminile. Come da tempo anticipato, la classe 2006 dopo un anno e mezzo al club blaugrana, divisa tra prima e seconda squadra, torna in patria.

Un colpaccio in prospettiva per le bi-campionesse d’Italia che aggiungono una delle più talentuose e promettenti calciatrici dell’intero panorama europeo. Dragoni arriva alla corte di Alessandro Spugna a titolo temporaneo per una stagione.

In stagione, l’azzurra ha collezionato 36 presenze condite da 8 reti ed è diventata la prima italiana ad alzare il trofeo della Women’s Champions League.

Roma femminile

Roma femminile, il comunicato

“L’AS Roma è lieta di dare il benvenuto in giallorosso a Giulia Dragoni. La centrocampista, classe 2006, arriva in prestito dal Barcellona. Proprio con le blaugrana ha conquistato la Uefa Champions League, nella stagione scorsa, diventando la prima italiana a vincere il trofeo. Ha rappresentato tutte le nazionali giovanili italiane e a 16 anni e 259 giorni è diventata la più giovane italiana a giocare un Mondiale. Benvenuta, Giulia!”.

 

Continua a leggere

Calcio Femminile

Italia femminile, la vittoria contro la Finlandia vale Euro2025

Pubblicato

il

L’Italia femminile porta a casa tre punti contro la Finlandia e si qualifica per i prossimi Europei. Le Azzurre voleranno in Svizzera il prossimo anno.

Le Azzurre di Mister Soncin, nella gara disputata oggi, contro la Finlandia portano a casa una vittoria. L’Italia è così qualificata, da prima del girone, per il prossimo europeo. Secondo posto invece per l’Olanda.

Una grande prestazione delle nostre nazionali ha permesso di chiudere il match con 4 reti a 0. Apre i giochi Chiara Beccari su assist di Manuela Giugliano al minuto 20. Per il secondo goal bisogna attendere il 32esimo dove dopo un’azione convulsa in area sempre Giugliano trova il tapin vincente che porta al raddoppio.

Italia femminile Giugliano

Primo tempo decisamente ad alto ritmo, con la Finlandia che fatica a prendere le misure alle calciatrici italiane. Al rientro le calciatrici biancoblu cercano di riprendere il risultato e si mostrano pericolose in alcune occasioni, ma Giuliani fa buona guardia.

Al 75′ arriva il terzo goal, con marchio delle subentrate. Cantore fa sponda per Cambiaghi, che punta la portiera avversaria ed insacca alle sue spalle. I giochi potrebbero considerarsi chiusi qui, ma arriva anche il 4 – 0 al minuto 88. Su calcio d’angolo la palla rimbalza su una giocatrice finlandese che sorprende Tamminen. La portiera prova a respingere ma la palla oltrepassa la linea di porta. Bergamaschi, per fugare ogni dubbio, intercetta la respinta e ribadisce in rete.

Italia femminile Beccari Caruso

Sempre Bergamaschi, pochi minuti prima, aveva messo alla prova i riflessi della sua compagna Laura Giuliani. Infatti su un cross morbido prova ad appoggiare dietro la palla, ma la prende male. Serve una grande prontezza di riflessi della numero 1 azzurra per evitare l’autogol.

Una menzione speciale va a Giada Greggi, che corre a 100 all’ora per tutta la partita. La centrocampista della Roma è ovunque. Recupera, rincorre e mette in moto il gioco delle azzurre. Migliore in campo.

Mister Soncin può essere soddisfatto della prestazione messa in campo dalle sue giocatrici. Ora dovrà essere ancora più bravo per consentire alle azzurre di arrivare preparate a luglio del 2025 in Svizzera.

Continua a leggere

Calcio Femminile

Roma femminile, ufficiale Thogersen dall’Inter: i dettagli

Pubblicato

il

Roma femminile

La Roma femminile ufficializza un colpo in difesa, arriva la danese Frederikke Thogersen. La calciatrice era svincolata dopo l’esperienza all’Inter.

Secondo rinforzo del calciomercato estivo per la Roma femminile, che si assicura le prestazioni di Thogersen.

Si tratta di una calciatrice danese classe 1995, punto di riferimento della nazionale scandinava, che andrà ad arricchire il pacchetto arretrato di mister Spugna.

La giocatrice ex Inter ha già svolto le visite mediche ed ha firmato un contratto biennale che la legherà ai giallorossi fino al 2026.Roma-Sassuolo, le parole di Alessandro Spugna

Le statistiche di Thogersen

Thogersen ha fatto vedere il meglio in Danimarca, in cui ha vinto cinque campionati e tre coppe nel periodo in cui ha militato nel Fortuna Hjorring e nel Rosengard.

Le esperienze in Serie A della 29enne sono state meno fortunate, dal 2019 al 2021 ha vestito la maglia della Fiorentina, totalizzando 36 presenze e 2 reti.

L’ultima stagione l’ha giocata con l’Inter, in cui ha disputato 23 partite ma non ha mai convinto a fondo la dirigenza nerazzurra, che non le ha proposto un prolungamento del contratto, lasciandola senza squadra.

Dunque per la calciatrice danese, Roma rappresenta l’occasione perfetta per rilanciarsi, staremo a vedere se riuscirà a scavalcare le gerarchie fin da subito.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Manchester United Manchester United
Calciomercato1 minuto fa

Il Manchester United batte la concorrenza del Real Madrid per Yoro

Visualizzazioni: 3 Nella giornata di ieri, il Manchester United ha ufficializzato un colpo in entrata. Il club inglese è riuscito...

Roma, De Rossi Roma, De Rossi
Calciomercato15 minuti fa

Calciomercato Roma: sfuma anche En-Nesyri?

Visualizzazioni: 118 Il calciomercato della Roma sta stentando a decollare. Ad oggi sono solamente due gli acquisti effettuati, Le Fée...

franchi franchi
Serie A22 minuti fa

Franchi: scontro tra Fiorentina e Comune, rinviata la decisione

Visualizzazioni: 155 Il confronto tra la Fiorentina e il Comune di Firenze riguardo ai lavori di ristrutturazione dello stadio Artemio...

lazio castrovilli lazio castrovilli
Calciomercato29 minuti fa

UFFICIALE Lazio, Castrovilli è biancoceleste

Visualizzazioni: 174 Trattativa lampo che vede la fumata bianca. Gaetano Castrovilli è un nuovo giocatore della Lazio, arriva da svincolato...

Gollini, Genoa Gollini, Genoa
Calciomercato41 minuti fa

Genoa, spunta l’idea Gollini

Visualizzazioni: 171 Il Genoa è a lavoro per trovare un sostituto tra i pali. Dopo la partenza di Joseph Martinez...

Como, Fabregas Como, Fabregas
Serie A51 minuti fa

Como, Fabregas-Roberts: UFFICIALE il passaggio di consegne

Visualizzazioni: 167 Il Como ufficializza anche le ultime formalità: Fabregas sarà l’allenatore della prima squadra. Osian Roberts si fa da...

Milan, Scaroni Milan, Scaroni
Notizie1 ora fa

Milan: Stoccata di Scaroni all’Inter

Visualizzazioni: 455 Nel corso dell’evento di presentazione per i 125 anni del Milan, il presidente Scaroni ha rilasciato alcune dichiarazioni...

Genoa Genoa
Notizie1 ora fa

Nuove maglie Genoa: Italian Culture

Visualizzazioni: 200 Tra linee classicheggianti e moderne, il Genoa ha presentato le nuove divise in gran “stile italiano” con un...

Fiorentina Fiorentina
Calciomercato2 ore fa

La Fiorentina beffa l’Inter per un centrocampista?

Visualizzazioni: 609 La Fiorentina è molto attiva in questa fase di mercato: tanti contatti per dare a Palladino almeno un...

Bari Bari
Serie B2 ore fa

Bari, si lavora per rinforzare l’organico

Visualizzazioni: 153 Il Bari è a lavoro per inforzare il proprio organico in vista della nuova stagione che sta per...

Le Squadre

le più cliccate