Serie B: Brescia-Chievo 1-0. Colpaccio della compagine lombarda, che conquista tre punti di platino in ottica salvezza piegando col minimo scarto i clivensi: decisiva la realizzazione al 35′ dell’attaccante francese Florian Ayé, a segno per la terza giornata di fila dopo la doppietta rifilata al Cittadella nel 3-3 casalingo del 6 febbraio e la rete nel 2-2 di Lecce di tre giorni più tardi. I tre punti consentono ai bresciani di allontanarsi dalla “zona calda”, ora distante tre lunghezze. Il Chievo manca, quindi, la ghiotta opportunità di avvicinarsi al primo posto (appannaggio dell’Empoli, fermato sull’1-1 a Ferrara dalla SPAL) e, soprattutto, di consolidare la seconda posizione nei confronti di Monza e Cittadella: il secondo posto (ultimo utile per la promozione diretta in Serie A) vede, infatti, “tutti insieme appassionatamente” a quota 39 punti clivensi, brianzoli e cittadellesi.

Giuseppe Livraghi