La Juventus è pronta a scendere in campo contro il Bologna in vista del match di campionato in programma domenica 24 gennaio 2021 alle ore 12.30. Ecco quanto dichiarato alla vigilia della partita dall’allenatore bianconero Andrea Pirlo.

Le parole di Pirlo

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match, Andrea Pirlo ha dichiarato: “C’è grande entusiasmo, vincere aiuta a vincere. Dunque è normale che ci sia euforia dopo la vittoria in Supercoppa. Siamo riusciti a recuperare e allenarci con grande voglia. Ora siamo pronti per gli obiettivi futuri, a partire dalla sfida di domani contro il Bologna”. Per poi aggiungere: “Per me la vittoria di questo primo titolo non è stata una rivincita contro gli scettici, io continuo con la stessa voglia di prima. Sapendo che devo migliorare e che posso crescere tanto. Voglio vincerne tanti altri, di trofei Ma per farlo, appunto, bisogna migliorare sempre. Io, la squadra”.

Sul bisogno di avere continuità ha poi affermato: “Sappiamo che sotto questo aspetto dobbiamo crescere e ci stiamo lavorando. Anche se non è facile perché se ci fate caso, tutte le squadre hanno avuto dei cali di concentrazione. Lo dimostra anche il fatto che di 0-0 o 1-0 se ne vedono sempre meno. La preparazione estive non è stata all’altezza per nessuno, ora ci sono partire ravvicinate e c’è stanchezza mentale. Lo si nota anche negli altri campionati. Detto questo, sappiamo che dobbiamo migliorare perché abbiamo lasciato dei punti per strada e questo non va bene”.

Per quanto riguarda gli infortunati: “Sono quasi tutti recuperati, anche Chiesa sta meglio e Demiral oggi si è allenato con il gruppo. Chiellini già nel riscaldamento contro il Napoli si era fermato per un dolore alla schiena, ma ha stretto i denti. Viene da un periodo di lunga inattività, tuttavia sta recuperando bene. Per il Bologna sceglierò uno tra lui e Demiral”.