Verona Juventus

Verona Juventus è il Saturday night di questa settimana. Una partita difficile per i bianconeri, che si presenteranno al Bentegodi con tante assenze.

Verona Juventus, partita da tripla

Questa è la classica partita da tripla. Gli scaligeri in casa sono compagine ostica e difficile da affrontare. Giocano un calcio veloce e aggressivo, con una forza fisica a tratti straripante. I bianconeri invece sono talvolta lenti e prevedibili, con un giro palla lento, poche verticalizzazioni e rare occasioni da gol. Si affidano spesso ai singoli ed a i loro colpi di classe. Per superare il Verona, sarà necessario invece imprimere un buon ritmo alla gara, facendo girare la palla, nei classici momenti di “stanca”.

Verona

Gli scaligeri avranno numerose defezioni. Juric dovrebbe comunque riuscire a mettere in campo un undici interessante, con qualche defezione in più nel reparto arretrato. Davanti tridente mascherato con Zaccagni, Barak e Lasagna .

Juventus

Pirlo dovrà inventare la difesa. Fuori Chiellini, Cuadrado, Bonucci e Danilo. Tanti, troppi anche per la Juventus. Dovrebbe giocare dal primo minuto il giovane Dragusin, in coppia con l’altro giovanissimo, ma più esperto De Ligt. In mezzo ancora fuori Arthur, toccherà balla coppia Betancurt, Rabiot formare l’asse centrale. In avanti fuori Dybala, e con Morata a mezzo servizio, toccherà ancora alla coppia Ronaldo Kukisevki.

Probabili formazioni

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri – Magnani, Gunter, Dimarco – Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic – Barak, Zaccagni – Lasagna. Allenatore: Ivan Juric.

Juventus (4-4-2): Szczesny – Demiral, De Ligt, Dragusin, Alex Sandro – Chiesa, Bentancur, Rabiot, Mckennie – Kulusevski, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo

Precedenti

Le due squadre si sono affrontate 59 volte nella storia della Serie A. Il bilancio è di 33 vittorie per la Juve, 15 pareggi e 11 successi per il Verona. Quattro delle ultime sei gare giocate tra le due formazioni, sono terminate con il punteggio di 2-1 con due vittorie per parte.

Dove vederla

La partita sarà visibile su Dazn dalle ore 20.45, ovviamente solo ed esclusivamente in streaming.