Udinese-Parma è il ritorno in campo per le due squadre dopo la sosta per le nazionali. Entrambe le compagini non arrivano da un inizio di campionato semplice: l’Udinese, infatti è  ancorato a zero punti, mentre i crociati arrivano dalla prima vittoria casalinga con il Verona, che ha sancito i primi tre punti dell’era Liverani-Krause, dopo le prime due sconfitte.

Come arrivano le squadre

Mister Gotti non dovrebbe cambiare molto rispetto alla gara persa con la Roma: in attacco potremmo vedere Nestorovski sostituire Okaka, e anche il nuovo acquisto Deulofeu potrebbe trovare spazio.

Per il Parma, invece, i nuovi acquisti saranno tutti disponibili. Difficile , però, vederli in campo dal primo minuto. Quello che ha più probabilità per una maglia da titolare è Wylan Cyprien, che potrebbe prendere il posto di Hernani. In attacco, Liverani dovrà fare a meno di Cornelius, infortunatosi in nazionale. Al suo posto dovrebbe rivedersi Inglese, anche se l’attacco “veloce” formato da Karamoh e Gervinho sembra essere la prima soluzione.

Probabili formazioni

Udinese (3-5-2): Musso- Becao- De Maio- Samir- Ter Avest- Coulibaly- Arslan- De Paul- Ouwejan- Lasagna- Okaka. Allenatore, Gotti.

Parma (4-3-1-2): Sepe- Pezzella- Bruno Alves- Iacoponi- Laurini- Brugman- Kurtic- Cyprien- Kucka- Karamoh- Gervinho. Allenatore, Liverani.

Dove vederla

La partita sarà visibile su Sky, a partire dalle 18 di domenica. Inoltre sarà visibile anche sulla piattaforma online di Sky Go.