Gara delicatissima per il Torino: la cura Longo non sta funzionando e in trasferta arriva un Parma pericolosissimo con un ritrovato Gervinho, reduce dalla vittoria contro il Sassuolo.

Qui Torino

Solito modulo per i granata che ritroveranno Izzo, rientrato dalla squalifica, con lui Nkoulou e Lyanco difenderanno Sirigu. Centrocampo formato da Berenguer, Ansaldi, De Silvestri, Rincon e Baselli. In attacco Belotti e Verdi.

Qui Parma

Colombi riconfermato in porta, davanti a lui ci saranno Laurini, Iacoponi, Bruno Alves e Gagliolo. A centrocampo Kurtic, Brugman ed Hernani; attacco composto da Cornelius e Gervinho, con Kulusevski che potrebbe tornare titolare dopo l’infortunio.

Le probabili formazioni

TORINO (3-5-2): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Lyanco, Berenguer, Baselli, Ansaldi, De Silvestri, Rincon, Belotti, Verdi

PARMA (4-3-3): Colombi, Laurini, Bruno Alves, Gagliolo, Iacoponi, Hernani, Brugman, Kurtic, Kulusevski, Cornelius, Gervinho

I precedenti

I Ducali hanno giocato all’ombra della Mole, tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, 17 volte, con un bilancio di 5 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte. Numeri che confermano che si tratta di una sfida ostica per il Torino, che ha vinto solo 2 delle ultime 15 sfide contro il Parma nella Massima Serie.

Dove vederla

Il match sarà visibile a tutti gli abbonati Sky sul canale 253 e in streaming sull’app Sky Go tramite smartphone, Smart Tv e tablet.