Recuperare punti in chiave scudetto è questa la missione del Napoli di Ancelotti che dopo l’anonima prestazione in Champions League ha bisogno di riscatto. Queste sono le statistiche recenti sulle ultime partite tra Torino e Napoli.

Torino

Il Torino ha vinto solo uno degli ultimi 14 incontri di Serie A contro il Napoli (1-0 nel marzo 2015): completano 10 successi azzurri e tre pareggi – precedentemente i granata avevano ottenuto tre vittorie consecutive. Il Torino proverà a fare il massimo perchè ha vinto solo una volta nelle ultime 4 giornate di Serie A ed andare alla sosta con un altro risultato negativo, per giunta in casa, potrebbe essere deleterio. Solito 3-5-2 per Mazzarri che potrebbe cambiare qualche uomo rispetto all’ultimo turno.

Napoli

Il Napoli ha vinto gli ultimi quattro incontri esterni di Serie A contro il Torino, realizzando 13 reti tanti successi quanti nelle precedenti 13 in casa dei granata per i partenopei.I partenopei a Torino si schiererà con un 4-3-3, in avanti pronti Callejon, Mertens ed Insigne. Con i tre piccoletti che hanno fatto la fortuna di Maurizio Sarri dopo l’infortunio di Milik. Un ritorno al passato per provare ad esaltare le qualità di tutta la rosa, in primi Lorenzo Insigne rimasto in tribuna nella partita di mercoledì scorso, dopo un periodo in cui come detto dal mister Ancelotti non sta affatto brillando. Da questo momento non si può più sbagliare considerando la corsa senza freni della Juventus ma sopratutto della squadra di Antonio Conte.

Le probabili formazioni

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Ansaldi, Rincon, Lukic, Baselli, Laxalt; Verdi, Belotti. Allenatore: Mazzarri.

A disposizione: Rosati, Ujkani, Lyanco, Bonifazi, De Silvestri, Ola Aina, Berenguer, Meitè, Iago Falque, Millico.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Ghoulam; Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Ancelotti.

A disposizione: Ospina, Karnezis, Malcuit, Elmas, Gaetano, Llorente, Milik, Lozano, Younes.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *