La giornata numero 29 della Serie A prende il via martedì 30 alle ore 19.30 allo stadio Grande Torino tra Torino-Lazio. Sfida tra due squadre dagli obiettivi diametralmente opposti: i granata si ritrovano a lottare coi denti per una posizione di classifica inaspettata alla vigilia: la Lazio in scia alla Juventus capolista per tenere vivo il sogno scudetto.

Qui Torino

I granata arrivano dalla pesante sconfitta di Cagliari, Longo continua col 3-4-2-1. Sarà indisponibile Zaza insieme a Baselli. Davanti a supportare Belotti ci saranno Verdi in coppia con Berenguer. A sinistra la novità Ansaldi con il ritorno con la maglia da titolare. A destra ballottaggio fra Ola Aina e De Silvestri, con quest’ultimo in leggero vantaggio, in mediana è probabile la presenza di Meité e Rincon. In difesa, davanti al portiere Sirigu, Bremer in vantaggio su Lyanco per completare la linea a tre difensiva con Izzo e Nkoulou.

Qui Lazio

Simone Inzaghi propone il suo 3-5-2 con Caicedo in coppia con Immobile in attacco. A centrocampo in pole Parolo, con Milinkovic-Savic e Luis Alberto confermati come interni ai suoi lati. Sulla fascia destra dovrebbe esserci ancora Lazzari, mentre a sinistra c’è il ballottaggio tra Marusic e Jony. I tre di difesa vedranno Patric con Acerbi e Radu, quest’ultimo favorito su Bastos. In porta giocherà Strakosha.

Probabili formazioni

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Ansaldi; Verdi, Berenguer; Belotti. Allenatore, Longo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo. Allenatore, Inzaghi.

Precedenti

La sfida Torino-Lazio è una classica del nostro massimo campionato, quella di domani sarà la sfida numero 130. A Torino ne sono state 64: le vittorie dei padroni di casa sono state 28, quelle degli ospiti 13, i pareggi 23. All’andata un rotondo 4-0 per i capitolini con reti di Acerbi, doppietta di Immobile e autogol di Belotti.

Dove vederla

Torino-Lazio di martedì 30 alle ore 19.30 è un’esclusiva Sky, canale 202 e 252 del satellite e 483 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati è possibile seguire la sfida in streaming con Sky go e Now tv.