Brutto colpo in casa spallina, il portiere Etrit Berisha nel corso dell’allenamento di venerdì si è infortunato alla mano: frattura del quinto metacarpo della mano destra, il tutto avvenuto in uno scontro con un compagno. Secondo le ipotesi più ottimistiche potrebbe scendere in campo nelle ultime gare di luglio, ma sarà davvero una corsa contro il tempo.

Ora tocca a Thiam

A prendere il posto del portiere albanese sarà il portierone ventiduenne senegalese Thiam. Per lui l’occasione della vita di esordire in A. Si racconta che arrivò in Italia quindicenne e fu notato, anche per la statura di 2 metri, in un torneo amatoriale tra amici a Livorno. Poi Vagnati decise di investire su di lui, e ora è il momento di ripagare la fiducia.