Ad aprire il trentesimo turno di Serie A sarà la sfida salvezza Spezia-Crotone. Il calcio d’inizio è previsto sabato 10 alle ore 15 allo Stadio Picco.

Entrambe le squadre arrivano da due sconfitte: i liguri sul campo della Lazio con qualche recriminazione arbritrale, mentre il Crotone ha tenuto testa al Napoli per perdendo 4-3 dopo una partita rocambolesca. Lo Spezia è a più sette dal Cagliari terz’ultimo in classifica, mentre la situazione dei pitagorici è ormai disperata con la zona salvezza a – 9.

Qui Spezia

Per Italiano abituale modulo 4-3-3, con tridente composto da Gyasi, Verde e Nzola, con Ricci e Maggiore pronti a centrocampo a dare equilibrio accanto a Sena. Difesa a quattro con Ferrer e Bastoni terzini, mentre Erlic e Terzi saranno davanti a Zoet.

Qui Crotone

Per Cosmi il modulo sarà il suo classico 3-5-2. In mediana rientra dalla squalifica Petriccione, a collegare il centrocampo con l’attacco ci sarà Messias, mentre di punta agiranno il caldissimo Simy e Ounas. Per il resto, in porta ci sarà Cordaz, Golemic, Luperto e Djidji in difesa. Molina e Reca esterni, Benali in mezzo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Lazio-Spezia 2-1. Gol e Highlights

Probabili formazioni

SPEZIA (4-3-3): Zoet, Ferrer, Erlic, Terzi, Bastoni; Sena, Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. Allenatore, Italiano.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Molina, Messias, Petriccione, Benali, Reca; Ounas, Simy. Allenatore, Cosmi.

Precedenti

In Serie A l’unico precedente è quello dell’andata, finito con una sonante vittoria del Crotone per 4-1. Nei 14 incontri disputati in Serie B, lo Spezia ha vinto per nove volte, un pareggio e quattro vittorie, invece, per il Crotone.

Dove vederla

Spezia-Crotone è un’esclusiva Sky, la gara sarà trasmessa sui canali 201 e 251 del satellite e 473 del digitale terrestre. Inoltre per chi volesse seguirla in streaming è possibile farlo con le app per abbonati Sky go e NOW.