Ronaldo Psg

Il recupero del match di campionato Juventus-Napoli avrà luogo mercoledì 7 aprile alle ore 18.45. Una partita particolarmente attesa, con le due compagini alla ricerca di punti importanti per la corsa per la Champions League. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme le parole dei mister bianconero alla vigilia e l’arbitro che dirigerà il match.

Andrea Pirlo in conferenza stampa

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del big match Juventus-Napoli, Andrea Pirlo ha dichiarato: “Sarà una gara importante per la classifica. Loro attraversano un ottimo momento e vengono da buoni risultati. Vorranno fare risultato anche qui ma noi abbiamo la stessa ambizione e faremo del nostro meglio. Spero sia una bella partita in cui entrambe le squadre proveranno ad imporre il proprio gioco”. Confermato Szczesny titolare, con l’allenatore che punta sulla voglia di riscatto del portiere dopo la brutta prestazione nel corso dell’ultima partita.

Per quanto riguarda la corsa per la Champions, inoltre, lo stesso Pirlo ha sottolineato come si tratti di una sfida importante, ma, a suo avviso: “Non è decisiva“. Soffermandosi sul rapporto con i giocatori, inoltre, ha sottolineato di avvertire “la fiducia dei giocatori, quotidianamente parlo con loro prima e dopo gli allenamenti. Mi danno fiducia su quello che voglio e stiamo portando avanti. Mi seguono e hanno voglia di rivalsa. Sanno che non stiamo attraversando un buon momento ma sono i primi ad essere tristi”.

Juventus-Napoli: l’arbitro del match e dove vederla

Mercoledì alle ore 18.45 verrà fischiato il calcio d’inizio della partita Juventus-Napoli che verrà trasmessa in diretta tv esclusiva da Sky sui seguenti canali: Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport (251 e 254 del satellite).

A dirigere il match sarà l’arbitro Mariani di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Tegoni e Bindoni. IV Uomo, Doveri. Al VAR Di Paolo, mentre Avar ci sarà Peretti.