Da domani, con la ripresa del campionato a porte chiuse, il mondo televisivo che offre lo spettacolo del mondo del pallone potrebbe avere la grande e meritevole opportunità di regalare agli italiani due ore di serenità e svago: la telecronaca in diretta e in chiaro delle partite in programma nel “nuovo calendario”. La Lega Calcio non può concedere al network Sky la facoltà di liberare il calcio vincolato da contratti ineludibili. Sarebbe bello però, e persino opportuno, che ogni scartoffia venga messa da parte in questo momento e si arrivasse ad un compromesso univoco per poter offrire all’Italia angosciata un po’ di ore di svago. Staremo a vedere.